LIVE – Olimpiadi Rio 2016 in DIRETTA: SETTEROSA MAGICO, E’ IN FINALE!!! Italvolley in semifinale, distrutto l’Iran. Il Team Usa è tornato ‘Dream’…

Rio2016-Waterpolo-0811-STAST5_8675.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live Generale delle Olimpiadi di Rio 2016! Un mercoledì 17 agosto dove saranno gli sport di squadra a farla da padrone. Alle 17.20 il Setterosa andrà a caccia della finale nella pallanuoto femminile: sarà una battaglia senza esclusione di colpi contro la Russia, Alle 23.00, poi, la nazionale maschile di volley se la vedrà con l’Iran nei quarti di finale, con l’obiettivo di entrare tra le migliori 4. Nel frattempo potremo seguire canoa ed atletica, senza dimenticare la corsa alla top10 nel medagliere: da monitorare i risultati di Olanda, Francia, Giappone, Australia, Corea del Sud ed Ungheria. Si comincia alle 12.30 con il golf femminile! Buon divertimento con la nostra Diretta Live!

IL PROGRAMMA COMPLETO DI OGGITUTTI GLI AZZURRI IN GARA OGGI

Clicca F5 o refresh sul tuo dispositivo mobile/tablet per aggiornare la pagina

5.47: buonanotte a tutti gli sportivi. Appuntamento a domani per un’altra emozionante giornata olimpica da Rio!

5.46: beach volley: Ludwig e Walkenhorst sono campionesse olimpiche. Titolo per la prima volta in Europa. Battute Agatha/Barbara 2-0 (21-17, 21-14)

5.21 beach volley: Ludwig/Walkenhorst vincono 21-18 il primo set della finale per l’oro contro Agatha/Barbara

5.18 Basket: FINALE! 83-86. Serbia in semifinale contro l’Australia.

5.10 volley: Brasile in semifinale. Vince 3-1 (25-23 il quarto) la sfida con l’Argentina e supera il turno. Incontrerà la Russia

5.08 volley: Brasile-Argentina 23-23

5.06: Basket: 75-78 Serbia a 2′ dal termine. Sarà finale-thriller!

5.05: Brasile-Arg entina 21-19

4.48: Brasile-Argentina 3-6

4.41: volley: Brasile-Argentina 2-1 (25-20)

4.37 basket: FINE TERZO QUARTO. Incredibile +14 Serbia! Letale la terza frazione di match (14-34).

4.36 volley: sta per chiudere il terzo set, il Brasile (21-16).

4.25 volley: 13-6 Brasile.

4.22 basket: 40-41. Controsorpasso serbo. I ragazzi di Djordjevic piazzano un 9-2 di parziale in apertura di terzo quarto e si riportano in vantaggio.

4.16 volley: il Brasile parte subito forte in questo terzo set (5-1).

4.08 volley: Brasile-Argentina 17-25 (1-1).

4.04 volley: Brasile-Argentina 14-20.

4.03 basket: 38-32 Croazia all’intervallo lungo. Bogdanovic e Macvan i migliori realizzatori.

4.02 volley: Argentina perfetta fino a questo momento: 16-12 nel secondo set (0-1 Brasile).

3.58 atletica: tripletta statuintense nei 100 ostacoli. Vince Brianna Rollins con 12″48, davanti a Ali 12″59, terza Kristie Castlin.

3.56 beach volley: Walsh/Ross battono 15-9 Larissa/Talita e vincono il bronzo! Per Walsh si tratta della quarta medaglia olimpica consecutiva, leggenda!

3.52 lotta: il cinese Zhao Shuai ha conquistato la medaglia d’oro della categoria 58 kg battendo per 6-4 il thailandese Tawin Hanprab. Salgono sul gradino più basso del podio il dominicano Luisito Pie ed il sudcoreano Kim Tae-Hun.

3.51 basket: 25-26 a metà secondo quarto. Punteggio basso.

3.47 atletica: entrano in pista le protagoniste dell’ultima finale di oggi, i 100 ostacoli: Roleder, Porter, Ali, Seymour, Rollins, Castlin, Ofili, George

3.43 volley: Il Brasile vince 25-22 il primo set delkl’ultimo quarto di finale maschile contro l’Argentina: 25-22

3.42 beach volley: Walsh Ross vanno sotto e poi rimontano vincendo 21-17 il secondo set. Si va al tie break per l’assegnazione del bronzo

3.34 atletica: bis olimpico per la giamaicana Thompson che vince i 200 in 21″78, secondo posto per l’olandese Schippers con 21″88, la statunitense Bowie terza con 22″15

3.33 basket: 11 Croazia – 13 Serbia, a tre minuti dalla prima sirena.

3.31 atletica: è il momento della finale dei 200 donne. Le protagoniste: Stevens, Asher, Ta Lou, Schippers, Bowie, Thompson, Ahye, Lalova-Collio

3.26 atletica: si conclude la gara del lungo donne. Vince la statunitense Tianna Bartoletta con 7-17, davanti all’altra statunitense Reese (7.15), terzo posto perla serba Spanovic con 7.08

3.25 basket: iniziata Croazia-Serbia. Ci si aspetta una partita molto equilibrata, tesa, fisica, ma con enormi contenuti tecnici sul parquet. I quintetti di partenza: Simon, Saric, Ukic, Bilan, Bogdanovic (Croazia); Teodosic, Markovic, Kalinic, Raduljica, Macvan (Serbia). In palio la semifinale contro l’Australia.

3.23 beach volley: Larissa e Talita vincono il primo set 21-17. Iniziato il secondo parziale: 2-2

3.21 lotta: La sudcoreana Kim So-Hui si è aggiudicata la medaglia d’oro della categoria 49 kg superando in finale la serba Tijana Bogdanović con il punteggio di 7-6. Medaglia di bronzo all’azera Patimat Abakarova ed alla thailandese Panipak Wongpattanakit.

3.19 atletica: Edward vince la terza batteria dei 200 con 20″08 e clamorosamente Gatlin è fuori dai giochi con 20″13, sopravanzato da Marrtina con 20″10. Ripescati Gemili e Gulyiev

3.16 tennistavolo: Cina 4/4! Oro anche nel maschile a squadre, 3-1 in finale sul Giappone

3.15 atletica: Spettacolo!!!! Bartoletta con 7.17 torna in testa alla gara del lungo, emozioni a non finire prima dell’ultima serie di salti

3.15 atletica: bellissima gara del lungo: 7.08 per Spanovic che si inserisca al secondo posto alle spalle di Reese

3.14 atletica: la statunitense Reese con 7.09 vola in testa alla graduatoria del lungo. Mihambo fa 6.95 come Bartoletta e Spanovic ma è quarta

3.11: la statunitense Reese con 7.09 vola in testa alla graduatoria del lungo

3.08 atletica: Usain Bolt vince la semifinale con 19″78, De Grasse bravissimo con 19″80, record canadese

3.02 atletica: Merritt vince la prima batteria dei 200 in 19″94 davanti a un ottimo Lemaitre che fa 20″01

02.46 atletica: incredibile nel lungo femminile! La statunitense Bartoletta fa registrare al suo secondo tentativo la stessa misura della serba Spanovic (6.95); ora è lei prima in classifica, grazie alla seconda misura (Spanovic ha un nullo). Terza sempre la tedesca Malaika Mihambo (6.83)

02.31 atletica: Tianna Bartoletta arriva ad un solo centimetro dalla Spanovic! Al momento, è argento virtuale nel salto in lungo. Terza la tedesca Malaika Mihambo (6.83).

02.27 tennistavolo: Mizutani salva il match point contro Xu Xin e poi vince l’incontro! 1-1 tra Cina e Giappone.

02.26 atletica: la serba Ivana Spanovic subito in testa nel salto in lungo femminile con ottimo 6.95.

02.19 atletica: iniziate la finale del salto in lungo femminile e i 400 metri relativi al decathlon.

02.19 atletica: piovono gli over 83 metri, nel giavellotto maschile. Conquistano il minimo per l’ingresso diretto in finale: Vadlejch (Repubblica Ceca, 83.27), Kosynskyy (Ucraina, 83.23), Rohler (Germania, 83.01).

02.10 atletica: inizia il classico valzer delle premiazioni che interrompe il “corso delle cose” in pista, in pedana, ecc.; doveroso.

02.05 atletica: l’americana Castlin e la britannica Ofili conquistano la finale, arrivando prima e seconda nella terza semifinale.

01.57 atletica: il solo tedesco Weber ha fin qui centrato una misura utile (84.46) per accedere in finale.

01.56 atletica: Ali (Usa) e George (Canada) accedono alla finale dei 100 metri ostacoli.

01.45 atletica: conclusa la prima delle tre semifinali dei 100 metri ostacoli. Avanti la statunitense Rollins e la bahamense Seymour.

01.34 tennistavolo: Cina in vantaggio sul Giappone (1-0) nella finale a squadre maschile.

01.30 atletica: cominciata la qualificazione del lancio del giavellotto maschile. Non ci sono italiani in gara.

01.22 basket: finisce 105-78 tra Team Usa e Argentina. Statunitensi dominanti, ma ciò che tocca di più in questo momento sono le lacrime di Manu Ginobili e il tifo assordante del suo popolo…

01.18 basket: esce dal campo, sommerso dall’ovazione di tutto il palazzetto, il giocatore argentino più forte di tutti i tempi. Manu Ginobili, al suo addio alla Camiseta Albiceleste.

01.16 basket: 96-72. Aggiornamento “per dovere di cronaca”, a tre minuti dal termine di Usa-Argentina. Americani in semifinale contro la Spagna: ci sarà partita…?

01.10 atletica: KEMBOI SQUALIFICATO NEI 3000 M SIEPI! BRONZO A MEKHISSI

01.09 basket: 93-65 Stati Uniti. Non c’è più partita ormai da un bel po’, ma i cori del pubblico argentino, consapevole che siamo ai saluti di una generazione fantastica, vincente, probabilmente irripetibile, sono uno spettacolo nello spettacolo. Anche Team Usa sta tirando leggermente i remi in barca, c’è grande rispetto per Ginobili, Scola, Nocioni, Delfino e compagnia.

01.00 lotta libera: vi diamo i podi di nottata fin qui ufficiali.

48 KG FEMMINILE
1) Eri Tosaka (JPN)
2) Mariya Stadnik (AZE)
3) Sun Yanan (CHN)
3) Elista Atanasova Yankova (BUL)

58 KG FEMMINILE
1) Kaori Icho (JPN)
2) Valeriia Koblova-Zhobolova (RUS)
3) Sakshi Malik (IND)
3) Marwa Amri (TUN)

67 KG FEMMINILE
1) Sara Dosho (JPN)
2) Natalia Vorobeva (RUS)
3) Elmira Syzsykova (KAZ)
3) Anna Jenny Fransson (SWE)

00.55 basket: 87-61 alla FINE DEL TERZO QUARTO. Dispiace un po’ dirlo, ma la Generación Dorada dell’Argentina saluta qui.

00.51 basket: 83-58 a cento secondi dalla terza sirena. Durant (27 punti) devastante, Ginobili (13pti) e Nocioni (12) possono solo mettercela tutta. Ma stasera non basta, né basterà…

00.45 basket: inizia il terzo quarto tra Usa e Argentina.

00.30 basket: 56-40. E’ questo l’eloquente risultato a metà partita fra Usa e Argentina. E’ durata una manciata di minuti la Resistencia Argentina… Durant (18 e +22 di valutazione!), George e Cousins (9) sugli scudi; dall’altra parte il solo Campazzo pare ispirato stanotte (13 e +14 di valutazione). FINE SECONDO QUARTO

00.22 volley: ITALIA-IRAN 3-0! SIAMO IN SEMIFINALE!!!!!!

00.21 volley: 24-15 Italia. Abbiamo 9 palle match!

00.19: volley l’Italia va! 20-13. Siamo a cinque punti dalla semifinale.

00.18 basket: 47-27. A metà secondo quarto, il massimo vantaggio Stati Uniti. Parziale monstre di 22 a 6 per i Fenomeni.

00.14 volley: ACEEEE DELLO ZAAAAR! 16-10 ITALIAAAAA.

00.12 volley: 13-9 Italia!

00.12 basket: 00.09: ripartenza da incubo per l’Argentina…11-0 di parziale e forbice che già si sta allargando: 36-21 Usa.

00.08 volley: 9-7, Italia sempre davanti!

00.05 volley: 4-4 tra Italia e Iran nel terzo set. L’Italia conduce 2-0.

00.04 basket: 25-21 Team Usa. FINE PRIMO QUARTO

00.03 basket: 23-21. Primo vantaggio Usa, firmato Durant (13!). Da chi altro sennò?!

00.02 volley: parte il terzo set. Primo punto Italia. Siamo avanti 2-0 nei set.

23.58 volley: 25-19 ITALIAAAA! 2-0!

23.57 basket: 9-19 Argentina. La partita è stupenda, un vero piacere per occhi e cuori a spicchi.

23.57 volley: JUANTORENAAAA! 24-19, cinque set point per l’Italia!

23.56 volley: 21-17 Italia.

25.54: basket. 7-12 Argentina. Finora è Durant (7) contro l’Albiceleste

23.51 basket: 5-8 Argentina dopo 3′. E’ già una bellissima partita: non v’erano dubbi…

23.51: break azzurro, 18-15!

23.45 Occasione sprecata dall’Italia per ottenere il break, si rimane in parità 14-14

23.43 Ancora primo tempo di Biralelli, 11-11!

23.42 Biralelli sigla il 10-10!

23.41 Errore di Lanza al servizio, Iran avanti 9-8 nel secondo set

23.37 Pallavolo: molto equilibrato anche l’inizio del secondo set. 4-4 il punteggio.

23.37 Pallamano: Danimarca batte Slovenia 37-30. Nordici in semifinale.

23:31 Pallavolo: primo set azzurro 31-29. L’Iran alza bandiera bianca dopo una dura lotta. Ora secondo set!

MUROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

23.30 Juantorena riporta avanti l’Italia 30-29.

23.30 L’Iran non trema, 29-29.

23.29 Buti al servizio.

23.28 DOPPIO PUNTO JUANTORENAAAAA ITALIA AVANTI 29-28

23.27 Brutto errore di Rossini in battuta, altro set ball Iran.

23.26 Ancora pari, sbaglia l’Iran in battuta.

23.25 25-25

23.24 MUROOOOOOOOOOOO DELLO ZAR! 25-24 ITALIA. Timeout Iran

23.23 Ancora lo zar! 24-24

23.23 Set ball Iran 24-23

23.22 Lo zar si prende il 23° punto. Ancora parità!

23.20 22-22 Italia-Iran

23.18 Continua il punto a punto tra Italia e Iran. 20-20

23.16 Birallelli riporta avanti gli azzurri 18-17

23.16 17-17 Itan, chiesto l’occhio di falco ma la palla azzurra è out.

23.15 Italia avanti 17-16

23.11: LO ZAR E’ CALDO! 12-12, due schiacciate di fila per il nostro opposto!

23.09: Italia molto fallosa in battuta, già cinque errori. 10-10.

23.05: 6-6, punto su punto finora Italia e Iran.

22.59 pallavolo: tutto pronto al Maracanazinho per la sfida dei quarti di finale Italia-Iran

22.58 pallamano: Danimarca-Slovenia 22-16 al 6′ della ripresa

22.56 calcio.: finale, Germania-Nigeria 2-0. La finale sarà Germania-Brasile, per i carioca un’occasione di riscatto dopo l’1-7 nella semifinale mondiale di due anni fa. Per il terzo posto sarà Nigeria-Honduras

22.46 calcio: GOOOOOL GERMANIA! Contropiede letale, Selke tira largo ma Petersen ribadisce in rete. Ormai è finita: sarà Germania-Brasile in finale!

22.42 tuffi: è fuori anche Noemi Batki, che chiude con 53.20 nel rovesciato e un totale di 256.90. E’ 26esima, terzultima. Vince l’eliminatoria la cinese Si Yajie.

22.41 calcio: Germania sempre in vantaggio 1-0 sulla Nigeria nella seconda semifinale quando mancano 7′ più recupero alla fine

22.40 pallanuoto: gli Usa battono 14-10 l’Ungheria nella seconda semifinale e affronteranno l’Italia nella finalissima di venerdì sera. Finale per il terzo posto Ungheria-Russia

22.38 lotta: La giapponese Tanako vince l’oro nei 48 kg battendo in finale l’azera Stadnik. Bronzi per la cinese Sun e la bulgara Yankova

22.29 pallanuoto: gol degli Usa che si mettono al sicuro da brutte sorprese e sono avanti 13-8 sull’Ungheria a 5′ dalla fine del match

22.25 boxe: oro al Kazakistan con Yeleussinov che batte l’uzbeko Giyasov nella finale dei 69 kg

22.24 pallanuoto: alla fine del terzo quarto Usa-Ungheria 12-8

22.20 pallamano: al 17′ del primo tempo Danimarca-Slovenia 10-8

22.17 pallanuoto: un gol per parte: Usa-Ungheria 11-7

22.13 pallanuoto: in avvio terzo quarto gli Usa aumentano il vantaggio. 10-6

22.05 tuffi: verticale per Noemi Batki, 40 punti. Sale a 203.70 ed è 25esima. 18° posto a 24 punti. Dura.

22.04: si chiude il secondo quarto. Usa-Ungheria 8-5

21.57 pallanuoto: saltano gli schemi. Prima Gilchrist (Usa), poi Keszthelyi (Hun): 8-5 Usa

21.54 pallanuoto: dilagano gli Usa! A metà del secondo quarto arrivano altre due reti: Ungheria-Usa 3-7

21.50 pallanuoto: gol di Mathewson! 3-5 Usa

21.49 boxe: iniziata la finale tra l’uzbeko Giyasov e il kazako Yeleussinov

21.47 calcio: alla fine del primo tempo la Germania è in vantaggio 1-0 sulla Nigeria

21.45 boxe: gli altri due semifinalisti della categoria 52 kg sono il russo Aloian che ha sconfitto il colombiano Avila e il cinese Hu che ha sconfitto il cubano Veitia

21.42 pallanuoto: si chiude il primo quarto della seconda semifinale. Gli Usa sono in vantaggio 3-2 sull’Ungheria

21.35 calcio: bella partita tra Germania e Nigeria. Ancora tedeschi avanti 1-0 al 36′ ma Nigeria vicina al gol poco fa

21.33 tuffi: verticale per Noemi Batki, momento verità. Fa 67.20 punti e sale 23esima con 163.70 punti. Il 18° posto è distante solo 5 punti ora.

21.16: boxe: i primi due semifinalisti dei 52 kg sono Zoirov (Uzbekistan) che ha battuto l’azero Mamishzada e il venezuelano Finol che ha battuto l’algerino Flissi

21.10 calcio: 9′ GOOOOOOL GERMANIA! Klostermann insacca a porta vuota su ottima combinazione Gnabry-Meyer.

21.07 Basket: Finisce il secondo quarto di finale. La Spagna domina la Francia 92-67. Non c’è mai stata partita con le Furie Rosse che ora attendono la vincente della sfida tra USA e Argentina in programma alle 23.30.

21.01 tuffi: male Noemi Batki con il triplo e mezzo ritornato, sulla carta il suo tuffo migliore. Solo 32 punti e ingresso abbondante. Dopo due rotazioni è 26esima con 96.50 punti, la 18esima è a quota 114.

20.47 Basket: la partita ormai ha preso il controllo definitivo della Spagna, che sta dominando contro la Francia. +20 (69-49) per la squadra di Scariolo, trascinata da un meraviglioso Nikola Mirotic

20.30 Tuffi: 64.50 per Noemi Batki con il primo tuffo della sua serie, triplo e mezzo avanti carpiato. E’ quindicesima.

20.27 Volley Stati Uniti in semifinale. 3-0 secco (25-20 il terzo set) alla Polonia

20.23 Volley: 22-17 per gli Stati Uniti, sempre più vicini alla semifinale

20.19 Volley: prendono il largo gli Stati Uniti. 19-14

20.14 Volley: Stati Uniti avanti 14-11 sulla Polonia. Ricordiao che gli americani conducono anche due set a zero

20.10 Basket: la Spagna scava il solco nel secondo quarto. 43-30 per la squadra di Scariolo, trascinata da uno strepitoso Nikola Mirotic (16 punti). La Francia non è ancora riuscita a trovare le giuste misure in difesa e anche in attacco sta faticando molto

19:56 Volley: E un’altra invasione consegna il set agli americani sul 25-22.

19:55 Volley: Un’invasione della Polonia costa due palle

set per gli Usa.

19:53 Volley: Set punto a punto con Usa e Polonia sul 22-22.

19.50 Calcio: al 91′ arriva anche il 6-0, con Neymar su rigore. Brasile in finale con un’autentica goleada. Arriva il fischio finale e con questo roboante risultato i verdeoro andranno a giocarsi le proprie chance d’oro contro la vincente della sfida tra Germania e Nigeria.

19:50 Basket: Spagna avanti dunque dopo il primo quarto (19-16). Buon inizio spagnolo soprattutto con Mirotic, poi la Francia reagisce grazie alle giocate di Nando De Colo

19:49 Volley: Semplicemente spettacolare la difesa degli Usa che sembrano aver reagito al momento di difficoltà e grazie un muro spaziale si riportano in scia 19-18.

19:45 Pugilato femminile: vittoria  ai punti dell’americana Maria Claresa Shields nel quarto di finale dei pesi medi che la vedeva opposta Iaroslava Iakushina. 40-36 il punteggio finale con la statunitense che si è imposta in tutte e quattro le riprese.

19:45 Volley: Troppi errori tra le fila statunitensi e Polonia che ne approfitta per allungare. 17-12 per i polacchi.

19:43 Basket: 15-8 per la Spagna nel primo quarto contro la Francia, ancora in corso, grazie ad un Mitrovic on fire.

19:41 Volley: Grandiosa Polonia che dopo un’ottima difesa, chiudono uno scambio spettacolare portandosi sul 14-10.

19:39 Calcio: GOOOL! LUAN! E sono cinque! Felipe Anderson sfonda sulla destra e con altruismo regala a porta vuota la palla al compagno.

19:37 Volley: Polonia che ha iniziato con uno spirito diverso questo secondo set. 9-6 per i ragazzi di Antiga

19:35 Calcio: Match calato d’intensità adesso, ovviamente era prevedibile visto che il risultato è chiuso da tempo ed il Brasile già si vede in finale.

19:32 Pugilato femminile: Vola in finale per l’oro la francese Mossely nei pesi leggeri vincendo per technical Knockout il match contro la russa Anastasiia Beliakova. Ora la Mossely se la vedrà contro la cinese Junhua Yin

19:29 Volley: Inizia il secondo set con la Polonia che forza in battuta e avanti 2-0.

19:26 Volley: Ci pensa Russel a chiudere la pratica per gli Usa e col punteggio di 25-23 gli States conquistano il primo set contro la Polonia.

19:24 Volley: Muro della Polonia e 24-23 per gli Usa che ora sentono in fiato sul collo dei polacchi.

19:23 Volley: Due set-ball annullati dalla Polonia che grazie a due ottime difesa cerca di tenere aperto un parziale che sembrava giù chiuso (24-22).

19:21 Volley: In dirittura d’arrivo gli Usa nel primo set, in vantaggio 24-20.

19:15 Volley: Piccolo break di vantaggio degli Usa (19-17) ma il set è ancora in bilico e la Polonia potrebbe ribaltare la situazione.

19:13 Calcio: GOOOOL! Marquinhos cala il poker brasiliano! Mischia in area su corner e l’ex difensore della Roma insacca.

19:10 Boxe femminile: nella prima semifinale dei pesi leggeri, vittoria della cinese Junhua Yin che col punteggio di 29-27 ha sconfitto la finlandese Mira Potkonen (medaglia di bronzo). Yin che ora si giocherà le proprie chance per l’oro olimpico in attesa di sapere la sua avversaria.

19:09 Calcio: Luaaaaan! Solo davanti a Lopez, tira debolmente di esterno. Il Brasile è ripartito fortissimo ed è in caccia del poker.

19:07 Volley: grande equilibrio in campo con gli americani che si sono rimessi in carreggiata dopo un inizio incerto. 10-10 tra Usa e Polonia dunque.

19.04 Calcio: inizia il secondo tempo. Doppio cambio Honduras: dentro Salas per Lozano e dentro Benavidez per Vargas.

19:04 Basket: Ricordiamo che a partire dalle 19:30 avrà inizio l’attesissimo quarto di finale tra Spagna e Francia, rivincita della finale dell’Europeo 2015.

19:02 Volley: Gran bordata di Andrerson che mette in difficoltà la ricezione della Polonia. Sempre avanti però i polacchi 5-3.

19:01 Volley: iniziato il secondo quarto di finale tra Usa e Polonia con quest’ultima avanti 4-2.

18.56 Lotta femminile: come previsto, il Giappone metterà la freccia in questo sport. E’ in tre finali per l’oro oggi…

18.54 Volley: sta per iniziare il quarto di finale maschile Usa-Polonia. Chi vince affronterà Italia o Iran in semifinale.

18.54 Pallamano: Germania avanti 12-8 sul Qatar nei quarti di finale maschili.

18.49 Calcio: tutto facile per il Brasile, avanti 3-0 all’intervallo sull’Honduras.

18.45 Hockey prato: l’Olanda si salva ed elimina la Germania agli shoot-out. Non una bella notizia per l’Italia in chiave medagliere.

18.37: calcio. E SONO TRE! DOPPIETTA GABRIEL JESUS! Va via sulla sinistra bruciando in velocità Paz e scarica alle spalle di Lopez. Brasile praticamente in finale. Difesa dell’Hondras da horror.

18.35 hockey prato: la semifinale femminile tra Germania e Olanda si deciderà agli shoot-out.

18.29 calcio: GOOOOOL BRASILE! 2-0 FIRMATO GABRIEL JESUS al 26′! E’ solo davanti al portiere, anticipa Lopez d’esterno e insacca. Altissima la difesa dell’Honduras.

18.25 Pallanuoto: è finita!!! Il Setterosa è in finale! Battuta 12-9 la Russia in un match mai davvero in discussione! Le azzurre venerdì affronteranno la vincente del match tra Stati Uniti ed Ungheria.

18.24 Pallanuoto: Soboleva accorcia, 12-9. Ma ormai conta solo per le statistiche…

18.23 Pallanuoto: DELIRIOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! Missile di Elisa Queirolo quasi da metà vasca! 12-8!!!! SIAMO IN FINALEEEEE!!!

18.22 Pallanuoto: RETEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! Bianconi glaciale dai 5 metri! 11-8, è fattaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!

18.21 Pallanuoto: Aiello si procura un rigore!

18.21 calcio: Dopo un quarto d’ora di gara decide il gol di Neymar giunto al 15esimo secondo e il Brasile è assoluto padrone del campo.

18.20 Pallanuoto: Russia indomabile, 10-8. 1’58” al termine. Bisognerà lottare fino all’ultimo secondo.

18.19 GOGOOGGOGOGOGOGOGOGOGOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOGOGOGOGOGOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!! GARIBOTTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! POKERISSIMO, 10-7!

18.17 Pallanuoto: la Russia riapre tutto. 9-7 a 3’17” dal termine. L’Italia sta cercando colpevolmente di far trascorrere il tempo, senza cercare il gol con convinzione. Bisogna scacciare il braccino.

18.15 Pallanuoto: la Russia non molla e subito Ivanova riporta le russe a -3. 9-6.

18.14 GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLL!!! Incredibileeeee!!! Pallonetto assurdo di Chiara Tabani! Scappiamo via, 9-5! Forza Setterosa!

18.12 Pallanuoto: Lisunova accorcia in superiorità. 8-5. Ma l’Italia sta commettendo un gravissimo errore: rinunciare ad attaccare!

18.11 Pallanuoto: traversa della Russia con l’uomo in più! Si resta 8-4 a 6’40” dalla fine.

18.10 Golf: la spagnola Ciganda sola in testa con -6.

18.07 Pallanuoto: anche il terzo tempo si conclude. Italia-Russia 8-4. 8 minuti al termine.

18.05 Hockey prato: shoot-out in arrivo tra Olanda e Germania.

18.01 calcio: 1′ GOOOOOOOL BRASILEEEEEEEEEEEE! DOPO 15 SECONDIIIIII! Neymar ha segnato su errore della difesa dell’Honduras.

18.02 Pallanuoto: parata fondamentale di Giulia Gorlero su una superiorità russa. Si resta sull’8-4 per il Setterosa.

18.01 Pallanuoto: cambio di portiere per la Russia. Esce Karnaukh, entra Ustyukhina.

17.59 Hockey prato: sempre 1-1 tra Olanda e Germania nella semifinale femminile.

17.58 Pallanuoto: DI MARIOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! 8-4!

17.56 Pallanuoto: PAZZESCA PALOMBELLA DI GARIBOTTI! QUADRUPLETTA PER LEI! 7-4!

17.55 Pallanuoto: iniziato il terzo tempo tra Italia e Russia.

17.51 Calcio: sta per iniziare la semifinale tra Brasile e Honduras.

17.50 Golf femminile: al comando la spagnola Ciganda e la sud-coreana Park con -5, seguite dalla danese Larsen e la cinese di Taipei Kung.

17.49 Pallanuoto: a metà gara il Setterosa è in vantaggio 6-4 sulla Russia.

17.48 Pallanuoto: RADICCHI! Gol importantissimo dal perimetro! 6-4.

17.47 Hockey prato femminile: Germania-Olanda 1-1 al termine del primo tempo in semifinale.

17.46 Pallanuoto: il tiro di Garibotti viene deviato e finisce in rete. 5-4 Italia! E’ una partita tiratissima.

17.46 Equitazione: la Francia si aggiudica la medaglia d’oro con solamente tre penalità, precedendo gli Stati Uniti (5 penalità). Canada e Germania hanno chiuso al terzo posto, entrambe con otto penalità, ma lo spareggio ha assegnato la medaglia di bronzo ai tedeschi.

17.45 Pallanuoto: 4-4 Russia, ma il problema è che il Setterosa non sta facendo più nulla in attacco.

17.43 Pallanuoto: la Russia accorcia le distanze con Lisunova. 4-3.

17.40 Pallanuoto: ingenuità colossale di Bianconi, ma Gorlero ci mette una pezza con una parata eccezionale.

17.39 Basket: l’Australia è in semifinale dopo un nettissimo 90-64 sulla Lituania. Affronterà la vincente di Croazia-Serbia.

17.38 Pallanuoto: Bianconi non sbaglia dai 5 metri! 4-2! Break di 4-0 per le azzurre…

17.38 Pallanuoto: Aiello guadagna un rigore per l’Italia.

17.36 Pallanuoto: Tabani porta avanti il Setterosa in superiorità numerica! 3-2!

17.32 Pallanuoto: termina 2-2 il primo quarto tra Italia e Russia.

17.29 Pallanuoto: Emmolo tira da posizione impossibile e l’Italia sfrutta male una superiorità numerica. 1’50” al termine del primo quarto.

17.27 Pallanuoto: due parate importanti di fila di Giulia Gorlero.

17.25 Basket: l’Australia è in totale controllo ad un quarto dal termine (70-43). Davvero tutto facile per gli Aussie che possono già tirare il fiato in vista della semifinale. Lituania irriconoscibile.

17.24 Pallanuoto: bordata di Arianna Garibotti! 2-2! Pareggio immediato per il Setterosa! Ci voleva…

17.23 Badminton: il cinese Long Chen, grande favorito, batte il sud-coreano Son e approda in semifinale.

17.23 Pallanuoto: palombella di Garibotti, 1-2. L’Italia accorcia.

17.22 Pallanuoto: traversa di Bianconi, che spreca una buona chance. Poi la Russia raddoppia con una controfuga. Il Setterosa non è ancora sceso in acqua, ma la Russia è già avanti 2-0 dopo meno di 2 minuti.

17.20 Pallanuoto: 17 secondi e Russia in vantaggio con Ivanova. Gorlero non perfetta.

17.17 Pallanuoto: sta per iniziare la semifinale femminile tra Italia e Russia.

17.12 Basket: Australia in vantaggio 66-43 sulla Lituania nel primo quarto di finale maschile.

17.10 Pallamano: la Francia batte facilmente il Brasile per 34-27 ed è in semifinale. Affronterà una tra Qatar e Germania.

17.08 Equitazione: ufficiale la medaglia d’oro della Francia nel salto ostacoli a squadre, si attende per le altre medaglie. I transalpini scavalcano l’Italia nel medagliere, ma in questi ultimi giorni, come prevedibile, spiccheranno il volo verso le prime 5-6 posizioni.

17.02 Atletica: Kipruto, Jager e Kemboi, questo il podio dei 3000 m siepi maschili. Oro e bronzo per il Kenya, argento per gli Stati Uniti.

16.51 Atletica: La burundiana Francine Niyonsaba vince l’ultima delle otto batterie in 1’59″84.

16.46 Basket: non sembra esserci partita. Si va all’intervallo con l’Australia avanti 48-30 trascinata dai 31 punti della coppia Mills/Dellavedova. Difesa lituana disastrosa e con i piccoli lituani (tranne in alcuni tratti Kalnietis) in grande crisi.

16.44 Equitazione: Al termine della seconda rotazione della finale a squadre comanda la Francia con 2 penalità, davanti alle 5 degli Stati Uniti ed alle 6 dei Paesi Bassi.

16.43 Atletica: Si è concluso il salto in lungo del decathlon, con lo statunitense Ashton Eaton che ha messo a segno un balzo da 7.90 metri. Bravi anche il tedesco Kai Kazmirek (6.69 m) ed il canadese Damian Warner (7.67 m).

16.39 Atletica: Paweł Fajdek è ufficialmente fuori dalla finale del martello maschile: il polacco è già 14mo.

16.35 Atletica: splendida gara per l’azzurra Santiusti nella batteria degli 800 metri. Secondo posto e semifinale conquistata.

16.33 Equitazione: Risponde subito il francese Kevin Staut in sella a Reveur de Heurtebise, risultato importante anche in ottica prova a squadre.

16.31 Equitazione: L’amazzone canadese Tiffany Foster mette a segno il primo percorso netto di giornata in sella a Tripple X III.

16.31 Golf: doppio bogey per Sergas alla seconda buca. Tantissime posizioni perse.

16.30 Atletica: La keniota Eunice Sum vince la quinta batteria degli 800 metri femminili in 1’59″83. Nella prossima batteria ci sarà l’azzurra Santiusti.

16.27 Golf: partita benissimo l’Olimpiade di Giulia Sergas che inizia con un -1 alla prima buca. Staccatissima Giulia Molinaro, già a +2. Davanti due spagnole ed una cinese di Taipei, tutte a -4.

16.25 Basket: si chiude il primo quarto con una magia di Dellavedova. 26-17 per l’Australia con i Boomers partita fortissimo in questa prima frazione. Scatenati dall’arco l’ex Cleveland (9 punti con 3/5 da tre) e Patty Mills (11).

16.23 Equitazione: Ancora nessun percorso netto quest’oggi nella prova di salto ostacoli che assegnerà le medaglie a squadre. Al termine del primo giro, troviamo al comando gli Stati Uniti con una penalità, davanti alle due della Francia ed alle quattro di Brasile e Germania.

16.22 Volley: Russia in semifinale senza difficoltà. Battuto in tre set il Canada.

16.14 Atletica:  La terza batteria degli 800 vede la svizzera Selina Büchel chiudere in 1’59″00.

16.12 Atletica: La sudafricana Caster Semenya chiude la seconda batteria degli 800 metri in 1’59″31.

16.06 Canoa: niente da fare per Ricchetti e Crenna nel K2 200. Sono fuori dalla finale.

16.00 Atletica: Nella prima batteria degli 800 metri femminili è arrivato il primo posto della britannica Lindsey Sharp (2’00″82).

15.58 Lotta: sorpresa nella categoria 69 kg della lotta libera femminile, dove la brasiliana Gilda Maria de Oliveira ha sconfitto per 6-2 l’israeliana Ilana Kratysh.

15.56 Golf: due colpi sopra il par per la nostra Giulia Molinaro. L’azzurra è ora 41^: esordio negativo fin qui.

15.52 Atletica: in corso anche il salto in lungo del decathlon, seconda gara della prova multipla maschile.

15.51 Atletica: sta per cominciare il secondo gruppo delle qualificazioni del lancio del martello.

15.50 Volley: la Russia mette il turbo nel finale del secondo set e lo chiude 20 – 25. 0 – 2 e semifinale sempre più vicina.

15.48 Canoa: l’azzurro è quarto, quindi eliminato. Niente finale nella canadese monoposto sprint.

15.46 Canoa: Carlo Tacchini in acqua per cercare l’accesso in finale nel C1 200 m.

15.42 Atletica: molto più veloce la seconda batteria dei 5.000 metri, vinta dallo statunitense Paul Chelimo in 13’19″54. I cinque tempi di ripescaggio vengono tutti da questa seconda heat, dunque il keniota Caleb Ndiku, sesto nella prima, non potrà lottare per le medaglie.

15.40 Atletica: il primo gruppo di qualificazione del martello si conclude senza che nessuno sia stato in grado di raggiungere la qualificazione diretta. Il brasiliano Wagner Domingos è stato il migliore con 74.17 metri, mentre Fajdek è al momento settimo. Ricordiamo che in finale andranno i migliori dodici della classifica combinata tra i due gruppi.

15.40 Volley: il Canada prova a rimanere agganciata alla Russia (sotto 17-18 nel secondo set).

15.36 Golf: Giulia Molinaro scivola in 24^ piazza (+1). Larsen e Kung sempre appaiate in testa.

15.33 Atletica: in difficoltà il favorito del martello, il polacco Paweł Fajdek, che chiude le qualificazioni con 72.00 metri. Dovrà aspettare il secondo gruppo per conoscere le proprie sorti.

15.30 Atletica: terzo lancio nullo per Marco Lingua, eliminato dalle qualificazioni del lancio del martello. Tristezza.

15.30 Canoa: è finale Italia! Ripamonti-Dressino chiudono un’ottima semifinale dietro solo agli australiani; Ungheria terza.

15.26 Canoa: Kazakistan, Francia, Australia e Ungheria le avversarie dell’Italia.

15.25 Equitazione: percorso complicato in questa terza qualificazione del salto ostacoli, valida anche come finale a squadre. Tra i primi dieci binomi, nessuno è riuscito a completare la prova senza penalità.

15.20 Atletica: la prima batteria dei 5.000 metri è vinta dall’etiope Hagos Gebrehiwet in 13’24″65. Mohamed Farah controlla e si qualifica con la terza posizione.

15.20 Volley: primo set Russia, tutto troppo facile. 15 – 25.

15.16 Canoa: tra poco in acqua Ripamonti-Dressino per la semifinale.

15.16 Volley: Canada – Russia 11 – 18, primo set.

15.09 Atletica: nuovo lancio nullo per Marco Lingua, che non riesce a far uscire il martello dalla gabbia.

15.06 Atletica: iniziano le batterie dei 5.000 metri maschili, il favorito è il britannico Mohamed Farah.

15.06 Volley: iniziati i quarti di finale del torneo maschile. Canada – Russia 7 – 7. Il terzo match in programma (ore 23) sarà Italia – Iran.

14.58 Atletica: dopo la prima prova, Warner guida la classifica con 1023 punti, precedendo i 985 di Eaton ed i 926 dell’altro statunitense Zach Ziemek.

14.58 Atletica: il canadese Damian Warner chiude le serie del decathlon con 10″30, battendo i 10″46 del favorito statunitense Ashton Eaton. Si tratta del nuovo record olimpico sui 100 metri in una prova di decathlon.

14.58 Golf: sempre la danese Larsen in testa a questa prima giornata del torneo femminile a Rio 2016 (primo in assoluto per le donne); a tre colpi sotto il par, con lei, la cinese di Taipei, Kung. Ottava la nostra Giulia Molinaro, a 0.

14.54 Atletica: il tedesco Rico Freimuth taglia il traguardo in 10″73 nella terza serie.

14.52 Atletica: la seconda serie è stata vinta in 10”75 dall’algerino Larbi Bourrada.

14.50 Atletica: iniziato anche il decathlon maschile (100 metri piani). Kurt Felix (Grenada) ha vinto la prima serie in 10”93.

14.50 Atletica: iniziata la qualificazione nel lancio del martello. Per l’Italia c’è Marco Lingua, nullo il primo lancio.

14.47 Canoa: settima piazza per Alberto Ricchetti e Mauro Crenna nella prima batteria del K2 200. In questo caso era sufficiente tagliare il traguardo per andare in semifinale.

14.38 Canoa: buona prova per Carlo Tacchini, terzo nella sua batteria sui 200 metri. Qualificato in semifinale.

14.19 Golf: la danese Nicole Larsen è al comando con il punteggio di -3. Giulia Molinaro è pari con il par.

14.12 Canoa: la Serbia avanza in finale, gli azzurri invece proveranno ad accedervi mediante la semifinale.

14.04 Canoa: tocca agli azzurri Dressino-Ripamonti nella heat 2.

14.03 Canoa: vittoria dell’equipaggio tedesco nella prima heat del k2 1000.

13.53 GOLF Bogey della sudcoreana Chun In-Gee, che torna a quota 0.

13.49 GOLF Due birdie anche per Candie Kung.

13.48 GOLF La danese Larsen è la prima ad andare due colpi sotto il par.

13.42 GOLF Bogey di Giulia Molinaro alla seconda buca, l’azzurra torna a quota 0.

13.34 GOLF Anche la taiwanese Candie Kung raggiunge quota -1.

13.32 GOLF Birdie della colombiana Mariajo Uribe.

13.30 GOLF Bogey di Paula Reto, dunque ora sono solamente in tre al comando.

13.27 GOLF Sono attualmente quattro le atlete a poter vantare un colpo sotto al par: l’azzurra Molinaro, la sudcoreana Chun, la danese Larsen e la sudafricana Reto.

13.21 GOLF L’azzurra realizza il birdie e si porta al comando della classifica con altre quattro atlete.

13.16 GOLF Grande colpo di Giulia Molinaro che avrà l’occasione di realizzare un birdie.

13.10 GOLF La Maguire perde un colpo rispetto al par e torna a 0. Sono invece in tre a essere a quota -1, compresa la sudcoreana Chun In-Gee.

13.07 GOLF La danese Nicole Broch Larsen si è appena portata a -1.

13.02 GOLF Sta per iniziare il torneo dell’azzurra Giulia Molinaro, inserita nel gruppo 4.

13.00 GOLF L’irlandese Leona Maguire è tutt’ora l’unica ad aver ottenuto un birdie in questa prima parte del torneo olimpico femminile.

12.48 Golf: buon birdie in avvio per Maguire, che balza al comando con -1 agli albori di questo torneo.

12.30 Golf: ha inizio il torneo olimpico femminile. Primi tee-shot per la brasiliana Miriam Nagl, per la malese Kelly Tan e per l’irlandese Leona Maguire. Prima azzurra al via Giulia Molinaro, che avvierà la sua Olimpiade alle 13,03 italiane.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

redazione@oasport.it

Lascia un commento

Top