LIVE – Olimpiadi Rio 2016 in DIRETTA: coppie di beach volley agli ottavi! Biles è oro, fuori Dotto e Codia, leggenda Phelps

QUATTRO-SENZA-pesi-leggeri-pietro-ruta-livio-la-padula-martino-goretti-stefano-oppo-e1470503781978.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live Generale della sesta giornata delle Olimpiadi di Rio 2016. Occhi azzurri puntati oggi, in ordine temporale, su canottaggio, tiro a segno, tennis, canoa e vela: l’Italia si affida a Petra Zublasing, compagna e collega del fenomenale Niccolò Campriani, con la speranza che possa imitarlo nella carabina tre posizioni, ma buone notizie potrebbero arrivare anche dal bacino di Lagoa, dove i nostri canottieri tenteranno l’assalto al podio. Nel tennis Fabio Fognini sfida Andy Murray (ottavi), mentre Roberta Vinci e Sara Errani saranno impegnate nel decisivo quarto contro le cece Safarova/Strycova, che potrebbe proiettarle in zona medaglie. Grande attenzione anche per le nostre squadre, però: c’è il Setterosa che insegue una vittoria determinante contro l’Australia, invece dovrebbe arrivare una facile vittoria per l’Italvolley contro il Messico. Nostra outsider di giornata: Stefanie Horn nel K1 slalom. Ovunque siate, OA Sport vi aggiornerà in tempo reale su tutto quello che accade alle Olimpiadi di Rio. Buon divertimento con la nostra Diretta Live!

PROGRAMMA COMPLETO E ORARI DI OGGITUTTI GLI AZZURRI IN GARA OGGI

Clicca F5 o refresh sul tuo dispositivo mobile/tablet per aggiornare la pagina

5.52 nuoto: 11° tempo ed eliminazione per Codia.

4.51 nuoto: 51”82 per Codia, quarto nella semifinale 1 vinta da Cseh in 51”57.

4.48 nuoto: semifinali 100 farfalla con Piero Codia! E subito in acqua ancora Phelps.

4.46 beach volley: 15-13! Lupo e Nicolai agli ottavi di finale!

4.45 beach volley: 13-12!

4.43 beach volley: 12-9 Italia!

4.36 beach volley: 6-6!

4.35 beach volley: 3-1 Polonia all’inizio del terzo set.

4.33 beach volley: 15-21 Polonia. 1-1 nella partita che vale gli ottavi di finale. Tutto nel terzo e ultimo set.

4.32 nuoto: PAZZESCOOOOO! Manuel (Usa) e Oleksiak (Can) oro ex aequo nei 100 sl 52”70 (record olimpico)! Bronzo Sjoestroem, giù dal podio le sorelle Campbell!

4.29 beach volley: 1-0 per Lupo/Nicolai sui polacchi! Agevole 21-12.

4.11 nuoto: PHELPS!!!!!!! 22° oro, primo di sempre nella storia del nuoto a vincere la stessa gara per 4 volte di fila alle Olimpiadi!!!!!! 1’54”66

4.07 nuoto: iniziata la finale!!!

4.04 nuoto: 200 misti maschili! Il momento più atteso Phelps vs Lochte! Ma attenzione anche al giapponese Hagino.

4.02 beach volley: tra poco inizia il ripescaggio di Lupo-Nicolai!

3.45 nuoto: Hosszu straripante!!! 3’06″03 e primo posto nella seconda semifinale davanti a Dirado, Hocking e Coventry che va in finale. MissyFranklin è fuori come Seebohm

3.36 nuoto: vince Caldwell con 2’07″17, davanti a Liu e Gustafsdottir. Incredibile sesto posto di Seebohm, praticamente eliminata

3.34 basket: inizata la sfida tra Litualia e Argentina. 7-4 per i sudamericani

3.31 nuoto: a bordo vasca le protagoniste dei 200 dorso donne. Nella prima semifinale Seebohm, Caldwell e Graf

3.27 nuoto: Ryan Murphy!!!!! Grande doppietta dell’americano con 1’53″62, davanti a Larkin (1’53″96), terzo Rylov (1’53″97), fuori dal podio Xu e Pebley

3.21 nuoto: stanno entrando in vasca i protagonisti della finale dei 200 dorso maschili: Rylov, Larkin, Pebley, Murphy, Xu, Li, Irie, Diener

3.19 tennis tavolo: il cinese Ma supera 4-0 in finale il connazionale Zhang e vince la medaglia d’oro individuale

3.18 nuoto: Rie Kaneto!!!1 vince i 200 rana con 2’20″30, seconda Efimova (2’21″97), terza Shi (2’22″84). Deludente Pedersen

3.14 nuoto: entrano in vasca le protagoniste della finale dei 200 rana donne: McKeown, Kaneto, Renshaw, Shi, Pedersen, Efimova, Tutton e Smith

3.09 nuoto: Luca Dotto è fuori dalla finale. Nono posto con 21″84. (ancora personale), una maledizione oggi in tutti i campi!!! Vincono Govorov e Ervin con 21″46, terzo Proud

3.01 nuoto: Manaudou con 21″32 vince la prima semifinale davanti ad Adrian e Tandy

2.59 nuoto: si parte con la prima batteria dei 50 stile libero con Manaudou, Condorelli, Adrian, Morozov. Nella seconda Luca Dotto, che è piaciuto molto stamani

2.58 nuoto: sesta sessione di finali all’Aquatic Center di Rio!!! Ci siamo!!! Notte piena di emozioni con due azzurri a caccia della finale e con la sfida Phelps-Lochte che si materializzerà per l’ultima volta nella storia

02:55 BEACH VOLLEY: 15-9 per le tedesche, Ludwig / Walkenhorst si aggiudicano il match per 2-1 su Menegatti / Giombini.

02:53 BEACH VOLLEY: nuovo cambio di campo sul 13-7 per le tedesche.

02:50 BEACH VOLLEY: 10-5 per Ludwig / Walkenhorst nel tie-break contro le Azzurre.

02:48 BEACH VOLLEY: la coppia teutonica domina, ora il punteggio è di 9-3.

02:46 BEACH VOLLEY: le tedesche sono partite meglio in questo set decisivo, e guidano per 6-3.

02:40 BEACH VOLLEY: Menegatti / Giombini si aggiudicano il secondo set per 21-18. Ora il tie-break contro le tedesche Ludwig / Walkenhorst.

02:38 PALLAMANO: la Slovenia ha sconfitto la Svezia per 29-24 nel torneo maschile.

02:36 PALLAVOLO: l’Italia chiude sul 3-0 contro il Messico. 25-17 il punteggio del terzo set.

02.34 PALLAVOLO: time-out messicano sul punteggio di 22-14 per l’Italia al terzo set.

02.30 TENNISTAVOLO: medaglia di bronzo nel singolo maschile per il giapponese Jun Mizutani, 4-1 sul 40enne bielorusso Vladimir Samsonov, presente fin da Atlanta 1996. A breve derby cinese per l’oro: Ma Long contro Zhang Jike.

02:30 PALLAVOLO: l’Italia prende il largo nel terzo set, 17-11 sul Messico.

02:25 BEACH VOLLEY: Menegatti / Giombini hanno perso il primo set contro le tedesche Ludwig / Walkenhorst (21-18).

02:23 PALLAVOLO: l’Italia è avanti anche nel terzo set, 10-8.

02:11 PALLAVOLO: 25-13, l’Italia si porta sul 2-0 nel conto dei set sul Messico.

02:00 BASKET: la Spagna si è imposta sulla Nigeria 96-87.

01:58 PALLAVOLO: inizia bene l’Italia nel secondo set, 12-2 per gli Azzurri.

01:49 PALLAVOLO: l”Italia si aggiudica il primo set per 25-17 sul Messico.

01:40 PALLAVOLO: l’Italia maschile conduce per 18-13 nel primo set della partita con il Messico.

01.20 BASKET: al termine del terzo quarto, la Spagna è sotto di un punto con la Nigeria (66-65).

01.15 Si è conclusa la giornata della boxe, senza italiani impeganti: clicca qui per tutti i risultati degli incontri di giornata.

00.56 Basket: Nigeria-Spagna è in bilico. 41-43 a metà gara!

0.54 beach volley: saranno i polacchi Losiak/Kantor gli avversari alle 4 di Lupo/Nicolai: in palio un posto negli ottavi di finale

00.32 Rugby a 7: storia Fiji! Oro conquistato e finale dominata sulla Gran Bretagna 43-7. Bronzo per il Sud Africa.

00.23 scherma: oro spada a squadre femminile alla Romania! Vittoria 44-38 sulla Cina per Pop, Gherma e Popescu.

00.23 Rugby a 7: ed è 29-0 Fiji che si invola verso il primo oro della sua storia!

00.13 Rugby a 7; Fiji sta vincendo per 17-0 contro la Gran Bretagna nel match per l’oro!

0.05 beach volley: nell’urna dei lucky loser ci sarannoi polacchi Fijalek/Prudel, Nicolai/Lupo, i canadesi Schalk/Saxton e i polacchi Losiak/Kantor. Tra poco conosceremo gli avversari degli azzurri in campo alle 4.

0.04 beach volley: Evandro/Pedro vincono 15-7 il tie break della la sfida con Samoilovs/Smedins… Incredibile eliminazione degli ex campioni d’Europa lettoni, vincitori a Klagenfurt dieci giorni fa. E’ un torneo pazzo quello maschile, come da programma…

00.00 tennis: 10-8 vittoria e quarti di finale contro V. Williams – Ram per Vinci/Fognini

23.55 Tennis: Vinci/Fognini hanno perso il secondo set con il punteggio di 6-3. Sono al super tie-break.

23.43 Ciclismo su pista: e la Gran Bretagna si prende il primo oro del programma di ciclismo su pista! Il Team GB si è imposto nella finale della velocità davanti alla Nuova Zelanda, Francia di bronzo.

23.36 Ciclismo su pista: Australia terza a oltre 3 secondi e mezzo dalla Gran Bretagna. Sarà Italia-Cina nel secondo turno.

23.35 Tennis: sempre sotto di un break Vinci/Fognini contro i francesi nel secondo set.

23.31 Ciclismo su pista: 3:51:943 per la Gran Bretagna, nettamente in prima posizione e non lontana dal record del mondo. Come prima fase non c’è male. Ora l’Australia, anche qui il WR potrebbe vacillare.

23.30 scherma: si tira per l’oro della spada femminile a squadre! Cina e Romania in pedana.

23.25 Tennis: Vinci/Fognini hanno subito il break nel secondo set.

23.19 tennis: primo set vinto! Vinci/Fognini sono si impongono 6-4 sui francesi e volano sull’1-0.

23.13 Ciclismo su pista: la Danimarca è passata al comando con il tempo di 3:55.396

23.08 Ciclismo su pista: sempre al comando l’Italia nell’inseguimento a strade! Svizzera, Cina e Olanda (anche caduta) sono dietro!

23.07 Ginnastica: Carlotta Ferlito conclude al 12esimo posto (56.958) a sei decimi dalla top ten. Vanessa Ferrari conclude al 16esimo posto (56.541) l’ultimo all-around olimpico della sua infinita carriera.

23.06 La classifica finale. Simone Biles è la nuova Campionessa Olimpica (62.198), Aly Raisman medaglia d’argento con 60.098, Aliya Mustafina si prende il bronzo (58.665) beffando di un decimo Shang Chunsong (58.549).

23.02 Tennis: in campo ora solo tre doppi misti, uno di questi ci riguarda da vicino. Fognini/Vinci si giocano l’accesso ai quarti di finale contro i quotati francesi Herbert/Mladenovic. 2-2 senza break finora.

22.55 scherma: bronzo spada femminile a squadre alla Russia, 37-31 sull’Estonia

22.51 ginnastica: Buon esercizio di Carlotta Ferlito alla trave. Bella ribaltata senza, buon montone, squilibrio sul flick+flick+salto, salto indietro ben tenuto, belli gli enjambé e purtroppo grosso passo indietro sul doppio carpio in chiusura. Questo errore le ha impedito di andare oltre a un comunque buon 14.000.

22.50 Ciclismo su pista: la Cina resta dietro agli azzurri che sono sicuramente qualificati alle finali di domani.

22.45 Ciclismo su pista: 3:59.708 il tempo del quartetto maschile italiano, primo a scendere in pista nell’inseguimento a squadre. Lontani dal record italiano, difficilmente basterà per arrivare in zona medaglie.

22.45 beach volley: Dalhausser/Lucena battono 2-1 (21-14, 17-21, 24-22) Nicolai/Lupo al termine di una partita leggendaria. Azzurri terzi nel girone e con ogni probabilità impegnati nei lucky loser questa notte alle 4

22.42 ginnastica: Vanessa Ferrari si risparmia alla trave, toglie l’azzardo eseguito durante il terzo turno di qualificazione e ottiene 13.800. L’azzurra conclude la sua terza finale all-around alle Olimpiadi con un complessivo 56.541. Poco aggiunge alla carriera della bresciana che darà tutto martedì 16 agosto nella Finale di Specialità al corpo libero.

22.39 Ciclismo su pista: sarà Nuova Zelanda – Gran Bretagna la finale per l’oro nella velocità a squadre maschile. Australia e Francia, invece, si giocheranno il bronzo.

22.35 ginnastica: Carlotta Ferlito è dodicesima (42.958), distaccata di due decimi dalla top ten e dal diploma olimpico. Ora si trasferirà alla trave: può giocarsela fino in fondo. Vanessa Ferrari è 16esima (42.741). 22.34 La classifica dopo tre rotazioni di gara. Simone Biles comanda con 46.265 ed è a un passo dalla medaglia d’oro. La russa Aliya Mustafina è seconda con 44.732 ma Aly Raisman è pronta per il sorpasso al corpo libero che varrà la medaglia d’argento (44.665). Giulia Steingruber è quarta a quota 43.765 e si giocherà il tutto per tutto alle parallele, attrezzo a lei poco congeniale. Seda Tutkhalyan è caduta dalla trave ed è solo quinta (43.699), sprofondata la brasiliana Rebeca Andrade ora ottava a 43.199.

22.28 judo: Lukáš Krpálek è il nuovo campione olimpico della categoria 100 kg: il ceco ha sconfitto per ippon il numero uno del seeding, l’azero Elmar Gasimov.

22.21 Ciclismo su pista: nessuna squadra è stata in grado di battere la Gran Bretagna. Seconda posizione per gli Stati Uniti, poi Australia e Canada. Italia settima e qualificata per domani.

22.19 ginnastica: E’ una grande serata per Carlotta Ferlito. Supera ottimamente anche anche il difficile ostacolo delle parallele, eseguendo un preciso esercizio che le vale 14.100 (5.6). Può concretamente ambire alla top eight!

22.19 beach volley: Nicolai/Lupo pareggiano il conto. Grande set e vittoria 21-17 su Lucena/Dalhausser. Si va al tie break. Vincere significherebbe quarti di finale

22.17 Judo: Sale sul terzo gradino del podio anche il giapponese Ryunosuke Haga: il campione del mondo ha costretto alla resa l’ucraino Artem Bloshenko.

22.14 Arco: è la coreana Hye Jin Chang a vincere il torneo femminile individuale. L’asiatica si impone nella finalissima per 6-2 sulla tedesca Lisa Unruh, mentre il bronzo va all’altra coreana Bo Bae Ki che la spunta 6-4 sulla messicana Alejandra Valencia

22.13 ginnastica: 22.12 Buoni gli Jaeger di Vanessa Ferrari, bello il suo Tarzan e il passaggi allo staggio alto con Tsukhara in uscita leggermente laterale. Viene valutata in 14.033 (5.

22.09 Ciclismo su pista: RECORD DEL MONDO! Il quartetto femminile britannico vola con 4:13.260 grazie a Trott, Archibald, Barker e Rowsell-Shand. L’Italia è quinta e qualificata quando mancano le ultime due squadre.

22.07 Judo: Medaglia di bronzo per Cyrille Maret: il francese della categoria 100 kg ha sconfitto per ippon il tedesco Karl-Richard Frey.

22.05 scherma: inizia la finale terzo quarto posto di spada femminile a squadre tra Estonia e Russia.

22.04 ciclismo: l’Australia con 4’19″059 vola in testa alla gara dell’inseguimento a squadre. L’Italia è quarta

22.03 ginnastica: Siamo a metà gara. La russa Aliya Mustafina è al comando con 30.866. La Campionessa Olimpica alle parallele ha sfruttato al meglio l’esercizio sugli staggi per scavalcare la superfavorita Simone Biles (30.832), seconda dopo due attrezzi come raramente le era capitato in carriera. Alle loro spalle il vuoto: la russa Seda Tutkhalyan (29.899) precede di un decimo l’altra statunitense Aly Raisman (29.799), inseguite a loro volta dalla brasiliana Rebeca Andrade (29.599) e dalla cinese Chunsong Shang (29.433).

22.01 beach volley: vincente l’attacco in diagonale di Lucena. Lucena/Dalhausser vincono 21-13 sugli azzurri il primo set. Nicolai/Lupo rischiano di dover passare dal lucky loser

21.59 Judo: Kayla Harrison si conferma campionessa olimpica della categoria 78 kg battendo per ippon la francese Audrey Tcheuméo

21.56 Vela: l’ultimo aggiornamento di giornata riguarda il 470 femminile delle giovanissime azzurre Elena Berta-Alice Sinno. Quattordicesime in race-4, diciottesime e terzultime nella graduatoria generale. Ma, tranquilli, è tutta esperienza di pregiato valore….

21.55 ciclismo: la Cina si inserisce al secondo posto con 4’25″246 davanti di poco alle azzurre

21.53 ginnastica: Carlotta Ferlito esegue il doppio avvitamento in gara per la seconda volta in carriera. Ottima prova che le vale un eccellente 14.733, ben sette decimi in più rispetto alla qualifica quando esordì con questo elemento.

21.52 Vela: finalmente Camboni! Il ‘wonderboy’ della tavola internazionale centra il primo podio parziale nell’RS:X, nella nona regata. Supersalto in avanti di Mattia, che dall’attuale 13° posto complessivo sente un po’ meno distante la fatidica top-10…

21.49 judo: Medaglia di bronzo anche per la slovena Anamari Velenšek, che si impone per soffocamento sulla tedesca Luise Malzahn.

21.48 Ciclismo su pista: la Nuova Zelanda sbriciola il record olimpico azzurro: 4’20″061

21.45 Vela: Giorgio Poggi (Finn) chiude in maniera “anonima” la sua terza giornata di regate. 18° e 15° oggi, 16° in classifica generale. L’ingresso in Medal Race si fa ora complicato…

21.43 Ciclismo su pista: 4:25.543 il tempo delle azzurre dell’inseguimento. Per ora è nuovo record olimpico e primo posto. Ovviamente attendiamo le altre squadre ma la performance dell’Italia è stata sicuramente discreta e si può puntare ad un buon piazzamento.

21.43 ginnastica: Vanessa Ferrari non si risparmia al volteggio e porta ancora in gara il doppio avvitamento. Ottimo 14.633, un decimo meglio rispetto alla qualifica. Tra qualche minuto Carlotta Ferlito, sempre alla tavola

21.42 vela: tutto da rifare per Flavia Tartaglini (RS:X). Due deleteri piazzamenti nelle regate 8-9 (12-10), azzerano del tutto il suo vantaggio sulla russa Elfutina e sulla francese Picon, entrambe ad un solo punto dalla romana nella classifica overall, che comanda.

21.39 Judo: La prima medaglia di bronzo della categoria 78 kg va alla padrona di casa Mayra Aguiar: la brasiliana si è imposta per yuko sulla cubana Yalennis Castillo.

21.37 vela: dopo tre terzi posti, il Nacra 17 azzuro ottiene un settimo posto in race-6 che vuol dire bronzo temporaneo… Peccato si sia solo a metà strada! Bissaro/Sicouri di nuovo in acqua sabato.

21.33 beach volley: incredibile rimonta di Ukolova/Birlova che vincono 15-13 il tie break contro le statunitensi Fendrick/Sweat e chudono terze. Gli Usa, dopo Gibb/Patterson nel mnaschile, perdono un’altra coppia al primo turno. Clamoroso! Per gli Usa restano in corsa solo le superstar Lucena/Dalhausser e Walsh/Ross

21.31 ginnastica: La classifica al termine della prima rotazione. Simone Biles al comando con 15.866, inseguita dalla connazionale Aly Raisman (15.633). Al terzo posto la brasiliana Rebeca Andrade (15.566), la tedesca Ellie Seitz sfrutta gli staggi (15.244) e precede Aliya Mustafina (15.200), più attardate Seda Tutkhalyan (14.866) e Shang Chunsong (14.833). Carlotta Ferlito è 14esima (14.125), Vanessa Ferrari è 15esima (14.075).

21.30 ginnastica: Con un buon esercizio spigliato, molto artistico e ben interpretato, Carlotta Ferlito strappa un ottimo 14.125 (5.6) al corpo libero. La sua musica è apprezzata dal pubblico e inizia al meglio la gara.

21.30 volley: la Polonia batte l’Argentina 3-0 (37-35 il terzo set)

21.28 judo: il ceco Krpalek batte per ippon il francese Maret nella semifinale dei -100 kg e va in finale

21.25 volley: set infinito, il terzo, tra Polonia e Argentina: 32-32 ora

21.20 ginnastica: Vanessa Ferrari esegue un buon corpo libero, inferiore però rispetto a quello del turno di qualificazione. La Campionessa del Mondo 2006 commette alcune sbavature, esce di pedana in prima diagonale sullo Tsukahara avvitato e mostra meno certezza rispetto a domenica pomeriggio. Aveva annunciato di voler alzare il D Score proprio in vista della Finale di Specialità ma non è stato fatto. Martedì 16 agosto si giocherà una medaglia. Tra poco toccherà a Carlotta Ferlito, sempre al quadrato.

21.18 Ciclismo su pista: Gran Bretagna, Nuova Zelanda, Australia e Francia. Queste le migliori 4 squadre nella qualificazione della velocità a squadre. Eliminata la Corea. Pochi minuti all’inizio dell’inseguimento a squadre femminile.

21.11 Ciclismo su pista: inizia col botto il ciclismo su pista alle Olimpiadi di Rio 2016. Record Olimpico nella velocità a squadre con la Gran Bretagna che ha fermato i cronometri sul 42.562

21.10 arco: la tedesca Unruh batte 6.2 la messicana Valencia e va in finale della gara individuale femminile. Nell’altra semifinale derby coreano Ki contro Chang

21.08 beach volley: Broder/Valjas hanno battuto 2-0 (21-12, 21-16) Nehawad/Elghobashy e salgono a quota 4 nel gruppo che comprende anche Giombini/Menegatti

21.04 tennis: nelle semifinali del doppio maschile Nadal/Lopez-PospisilNestor 3-3, Mergea/Tecau-Johson/Sock 6-3, 6-5

20.58 volley maschile: parziale di 2-0 della Polonia sull’Argentina.

20.51 tennis: il croato Cilic ha vinto il primo set contro il francese Monfils per 7-6.

20.48 rugby a 7: 20-5 per le Fiji sul Giappone, oceanici in finale nel torneo maschile.

20.45 vela: Vela: consoliamoci parzialmente con il terzo 3° posto di fila conquistato oggi dal Nacra 17 azzurro a Marina da Gloria. Dopo cinque regate complessive, Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri sono in piena corsa per il podio.

20.44 tennis: la chiude Murray 6-3 in rimonta da 0-3. Fognini ha buttato alle ortiche una grande occasione contro il campione in carica. La sconfitta del ligure matura in 2h07′ di gioco.

20.41 tennis: 5-3 Murray. Fognini è praticamente uscito dal match. Incredibile. Ora per il britannico è tutto semplice.

20.38 Vela: brutta ottava regata per Flavia Tartaglini (12^ in RS:X), ma la windsurfer laziale ha la “fortuna” di finire comunque davanti all’olandese De Geus ed all’israeliana Davidovich, nonché di una sola posizione dietro alla francese Picon (avversaria n.1 dell’azzurra in questa fase). Preoccupa ora la costanza della giovane russa Elfutina (4^). Flavia Tartaglini veniva da 3 vittorie nelle ultime 4 regate, ora sotto con la nona ed ultima di giornata per consolidare la leadership.

20.36 tennis: ancora break di Murray, 4-3 per il britannico adesso!

20.32 tennis: e arriva il 3-3 di Murray. Blackout Fognini.

20.31 K1: La spagnola è la nuova campionessa olimpica del K1! Maialen Chourraut precede la neozelandese Jones e l’australiana Jessica Fox. Ottava l’azzurra Stefanie Hoorn.

20.27 K1: Spagna per l’oro! 98.65 per Chourrat!

2027 tennis: 3-2 Fognini, Murray porta il controbreak e sembra essere rientrato in prtita a tutti gli effetti.

20.21: e finalmente Murray vince un game. 3-1 nel terzo set per Fognini, che ora serve.

20.18 K1: 100.49! L’australiana Fox si porta al comando della gara!

20.16 Vela: 19° Mattia Camboni nell’ottava regata dell’RS:X maschile. L’azzurrino è lontanissimo dalla top-10 overall (18°, con 140 punti di handicap).

20.15 tennis: FOGNINIIIII! Tiene il servizio, va 3-0 nel terzo set (1-1) contro Murray e vince l’ottavo game di fila!

20.14 K1: 103.86 per la slovacca Dukatova, Hoorn fuori dalle medaglie. E’ già quarta.

20.09 K1: Hoorn (Italia) sbaglia all’ultima porta e al momento è seconda, 107.22 il suo tempo. Grande Jones, Nuova Zelanda, attualmente al comando con 101.82. Per l’azzurra non ci sarà medaglia.

20.09 Vela: sedicesimo in race-3 il doppio azzurro del 470 femminile composto da Elena Berta e Alice Sinno. Le nostre giovani atlete restano lontanissime dalla zona Medal Race…

20.04 Tennis: alla terza occasione arriva anche il break in apertura per Fognini. Comanda 2-0 nel terzo

19.58 Vela: contro-prestazione di Giorgio Poggi nella classe Finn. Il ligure era 10° in classifica generale, ma dopo il brutto 18° posto odierno in race-5 scivola in 15^ piazza. A breve la sesta ed ultima regata di giornata.

19.47 Vela: è ufficialmente partita la rimonta del catamarano azzurro domato dagli “ingegneri volanti”…! Bissaro/Sicouri terzi anche in race-4 e saliti in quarta piazza nella generale, vicinissimi alla zona podio. Altre due regate in programma oggi.

19.45 Canoa: Così il podio del C2: Slovacchia ORO, Gran Bretagna ARGENTO, Francia BRONZO. Grande prova dei cugini SKANTAR, veterani che centrano l’oro nel loro debutto olimpico.

19.42 Tennis: sta giocando benissimo ora Fognini. Vinto il secondo set per 6-2. Si va al terzo

19.39 Tennis: Fognini sale sul 5-2. Sicuramente l’azzurro servirà per il match

19.33 Tennis: si è svegliato Fognini!!! 4-2 nel secondo set contro Murray per il ligure

19.28 Vela: super-Tartaglini a Marina da Gloria! La romana si aggiudica con autorità la 7^ regata dell’RS:X femminile e consolida la leadership nella generale. In giornata, le regate 8-9.

19.16 Vela: Mattia Camboni 10° nella 7^ regata dell’RS:X, vinta dal tedesco Toni Wilhelm. Per il giovane italiano un buon risultato.

19.14 Tennis: ancora una volta i quarti all’Olimpiade sono fatali alle Cichis. 4-6 6-4 6-4 per Safarova/Strycova. Grande delusione per Errani/Vinci che hanno sprecato tantissimo

19.13 Scherma: terminati le semifinali della spada femminile a squadre. Per l’oro Cina-Romania (23.30 italiane), per il bronzo Estonia-Russia (22). I risultati:

Cina b. Estonia 45-36 Romani b. Russia 45-31.

19.07 Tennis: sono ancora vive le Cichis. Break e 5-4

19.06 Tennis: scivola via il primo set per Fabio Fognini, demolito 6-1 da Andy Murray

19.04 Tennis: ultime speranze nel torneo di doppio femminile per le Cichis. Le azzurre sono sotto 5-3. Servizio per le ceche

19.00 Vela: grandiose notizie da Marina da Gloria, baia di Guanabara! La windsurfer Flavia Tartaglini, già prima in classifica, è in testa alla settima regata della classe RS:X

18.59 Canoa: Stefanie Horn in finale!!! Straordinaria prima parte, una buona seconda, mentre nel finale ha perso tantissimo, chiudendo a sei secondi dall’austriaca Kuhnle. Qualche brivido per l’azzurra che chiude comunque ottava. La finale è in programma alle 20.00

18.57 Tennis: si mette male per Errani/Vinci. Le azzurre hanno subito il break e sono sotto ora 4-2 nel terzo set

18.55 Canoa: tocca a Stefanie Horn. L’azzurra deve fare meglio di 109.63 della polacca Pacierpnik

18.51 Tennis: brutto inizio di Fabio Fognini che è subito sotto 3-0 con Andy Murray

18.49 Canoa: mancano ancora due atlete prima della discesa di Stefanie Horn. Attualmente l’ultima qualificata è la cinese Li con 111.24

18.47 Vela: Bissaro/Sicouri (Nacra 17) terzi in race-3, dietro Aruba e Gran Bretagna. Gli azzurri fanno un bel salto in avanti nella generale, ora subito sotto con le regate 4-5-6

18.39 Tennis: è iniziato anche il match degli ottavi di finale tra Fabio Fognini ed Andy Murray. Servirà un’impresa al ligure

18.38 Vela: buone notizie dalla baia di Guanabara. Il catamarano azzurro (Nacra 17) di Bissaro/Sicouri è terzo ad una boa dalla conclusione della terza regata, prima di giornata

18.30 Tennis: hanno perso il secondo set Vinci/Errani per 6-4. Adesso ci si gioca tutto al terzo set

18.29 Canoa: dopo cinque atlete nella semifinale della K1 slalom c’è in testa la spagnola Maialen Chourraut

18.24 Tennis: purtroppo nuovo break subito dalle Cichis. 4-4 nel secondo set

18.22 Nuoto: Govorov vince l’ultima batteria dei 50 sl con 21″49, secondo Manaudou con 21″72. Bocchia è ultimo con 22″54 e finisce qui la sua avventura. Dotto è in semifinale!

18.18 Nuoto: grande crono di Luca Dotto nei 50sl!!!!! 21″87, alle spalle di Morozov e McEvoy. Finalmente una prova all’altezza

18.15 Canoa: tra pochissimo comincia la semifinale della canoa K1 slalom femminile con Stefanie Horn. L’azzurra partirà alle 18.57

18.10 Tennis: e vaiiii!!! Oggi le Cichis sono delle guerriere incrollabili! Strappato nuovamente il servizio alle ceche e si vola sul 4-3.

18.07: Tennis: 3-3 Errani/Vinci. Purtroppo le azzurre subiscono il break. Tornano in partita le ceche Safarova/Strycova

17:57 Tennis: Inesorabili le Cichis, avanti 3-0 e doppio break nel secondo parziale contro le ceche.

17.53 Tiro a segno: oro Engleder (Ger), argento (Zhang) e bronzo (Du) per la Cina. 4^ la nostra Zublasing.

17.50 Judo: il ceco Lukáš Krpálek batte alle penalità il campione del mondo Ryunosuke Haga, qualificandosi alle semifinali. Per il giapponese ci saranno i ripescaggi. Il programma del judo riprenderà alle ore 20:30 italiane, con ripescaggi, semifinali e finali. Non ci sono italiani in gara oggi.

17.49 Tennis: c’è il break in apertura per le Cichis che vanno subito avanti 1-0 anche nel secondo parziale.

17.49 Tiro a segno: che mazzata, Italia… 9,2 ed ultima eliminazione! Petra Zublasing chiude al quarto posto. Terza medaglia di legno azzurra di giornata (2 nel canottaggio)… Indicibile delusione.

17.47 Tiro a segno: 10,8 Zublasing!!! Che numero!!! Siamo al secondo posto ora e ne restano solo 4 (fuori Hofmann!).

17.45 Tiro a segno: brutto 9,7 per la Zublasing, ma è sempre in zona-medaglie (3^). Altra eliminazione (Christen).

17.44 Tennis: primo set conquistato! Dopo un momento di difficoltà le Cichis hanno reagito da campionesse portando a casa la frazione sul punteggio di 6-4.

17.43 Tiro a segno: Zublasing quasi perfetta in questi ultimi dieci colpi in piedi prima del primo “taglio”. Ora sono in 6 a giocarsi le medaglie: Petra 2^ ad un solo decimo dalla cinese Du Li. E’ stata fantastica, la nostra tiratrice…

17.41 Tennis: momento di difficoltà per Errani-Vinci che dopo esser partite fortissimo hanno subito una serie di 3 giochi a zero. Altra opportunità di chiudere il set, essendo avanti 5-4.

17.37 Tennis: arriva il parziale contro-break delle ceche contro Errani-Vinci, che sono comunque avanti 5-3.

17.37 Tiro a segno: 10,5 – 9,5 – 10 – 10,7 Petra!!! L’azzurra è ora in testaaaaaa!!! Che serie, ragazzi!!!

17.36 Tiro a segno: che inizio Petra! 10,5.

17.35 Tennis: 5-2 per Errani-Vinci, che ora serviranno per la vittoria della prima frazione.

17.35 Tiro a segno: ripartiti!

17.33 Tiro a segno: prima degli ultimi 10 colpi in piedi, una doverosa puntualizzazione. Aspettiamoci errori e punteggi molto diversi (con possibilità di grossi balzi, indietro e avanti) adesso: l’ultima posizione è quella più difficile poiché meno “stabile”.

17.31 Tiro a segno: mancano circa 4 minuti all’inizio delle ultime due mini-serie di colpi in piedi. Gli ultimi 10, decisivi colpi prima dell’eliminazione di 7^ e 8^ in classifica.

17.27 Tennis: doppio break di vantaggio per Errani-Vinci. Le azzurre scappano sul 5-1 nel primo set.

17.24 Tiro a segno: dopo altri 10 colpi a terra, tutto invariato. Zublasing sesta, ma si allargano i distacchi dalle ultime due (zona eliminazione) e s’accorciano quelli dal 3°-4° posto. In testa stanno volando la Engleder (Germania) e la Hofmann (Austria). 9 minuti per il secondo ed ultimo cambio.

17.21 Tennis: è un dominio totale, al momento. Sara Errani e Roberta Vinci stanno veleggiando: 4-0 senza concedere neanche le briciole alle loro avversarie.

17.19 Tennis: inizio brillante per Errani-Vinci, avanti 3-0 contro Safarova-Strycova con doppio break di vantaggio.

17.19 Tiro a segno: che Campionessa Petra! 5 tiri a terra, tutti nel 10, tra cui un 10,9. La perfezione assoluta. Quasi a metà gara, l’italiana è sempre sesta, ma i distacchi dalle prime si sono ridotti tantissimo…Seconda mini-serie da 5 colpi a terra decisiva per continuare l’assalto alle medaglie.

17.17 Tiro a segno: finiti i 7 minuti dedicati al “cambio posizione”. Iniziano ora i 15 colpi (3 mini-serie da 5) a terra.

17.15 Tennis: …e poi tengono il servizio…2-0, bene così.

17.13 Tennis: in campo le Cichis! Ed è subito break in apertura per Errani-Vinci contro le cece Safarova-Strycova…1-0.

17.13 Tiro a segno: Christen – Hofmann – Engleder i nomi da tenere sotto controllo. Chiaramente, Petra Zublasing dovrà iniziare a sparare come sa, da 10 costanti. Come in qualifica, insomma…

17.11 Tiro a segno: Svizzera (153.9) – Austria (153.8) – Germania (153.2) sul podio virtuale. Ora si spara stesi a terra, rosicchiare due posizioni già adesso sarebbe fondamentale.

17.08 Tiro a segno: i primi 9 delle big non si sono fatti attendere tanto. Sbaglia anche la Hofmann, bene Zublasing. L’alto-atesina è sempre sesta dopo i 15 colpi in ginocchio (150,7).

17.06 Tiro a segno: iniziamo a risalire… Dopo 10 colpi su 45, la Zublasing è 6^ (100.2 il punteggio totale).

17.05 Tiro a segno: è in corso la seconda serie da 5 tiri in ginocchio. Ricordiamo che sono 8 le finaliste.

17.03 Tiro a segno: dopo i primi 5 colpi in ginocchio, Petra è 7^. L’austriaca Hofmann in testa. Si poteva partire meglio, ma è lunghissima…

16.59 Tiro a segno: carabina 50m tre posizioni. 15 tiri in ginocchio (3 serie da 5), 15 a terra (idem), 10 in piedi (2 serie da 5). 40 tiri totali per centrare i testa a testa da medaglia, le ultime due eliminate.

16.58 Tiro a segno: siamo alle Olimpiadi, e c’è subito un’altra occasione per provare il riscatto. Petra Zublasing, regalaci un sorriso.

16.57 Canottaggio: un altro quarto posto, un’altra grande delusione… SVIZZERA – NUOVA ZELANDA – FRANCIA il podio del 4 pesi PL.

16.57 Canottaggio: siamo in ritardo.

16.56 Canottaggio: Ruta alza il ritmo, ma arranchiamo.

16.55 Canottaggio: ai 1500, Svizzera sempre in testa, All Blacks vicinissimi. Gli Azzurri (quarto) si stanno giocando il bronzo con la Francia e la Danimarca.

16.53 Canottaggio: a metà gara (1000 m), SVIZZERA – DANIMARCA – ITALIA. Stiamo lottando alla grande!

16.52 Canottaggio: grande equilibrio ai 500 metri. Danimarca, Svizzera, Nuova Zelanda, Italia, siamo tutti lì!

16.50 Canottaggio: partiti! ITALIA in acqua 4, corsia favorevole…

16.49 Golf: bravo Manassero, sta risalendo zitto zitto, quatto quatto…-2, sesto. Conduce l’australiano Marcus Fraser (-6).

16.47 Canottaggio: il 4 senza PL è una finale molto attesa per l’Italia. Possiamo schierare un equipaggio davvero competitivo, composto da Stefano Oppo, Martino Goretti, Livio La Padula e Pietro Ruta. Nelle cinque precedenti edizioni di questa gara alle Olimpiadi è stata quasi sempre grande protagonista la Danimarca, con tre ori nel 1996, 2004 e 2008 ai quali si aggiungono i due bronzi conquistati nel 2000 e nel 2012. Una tradizione che i danesi vorranno allungare qui a Rio. Quanto all’Italia, finora vantiamo solamente la medaglia di bronzo vinta ad Atene 2004 (equipaggio Bertini-Amirante-Amitrano-Mascarenhas).

16.46 Canottaggio: siamo un po’ in ritardo causa premiazioni.

16.42 Canottaggio: si partirà tra circa due minuti. Il nostro 4 senza pesi leggeri è composto da OPPO, GORETTI, LA PADULA, RUTA. Tutti uniti con i nostri 4 moschettieri, in attesa della Regina della Carabina…

16.39 Scherma: si sono chiusi i quarti di finale della prova a squadre della spada femminile. Queste le semifinali Cina-Estonia e Russia-Romania. Ricordiamo che l’Italia non è presente.

16.39 Canottaggio: ora tutti con il nostro 4 senza pesi leggeri! Nothing is impossible…

16.36 Canottaggio: Croazia, Lituania, Norvegia ed Italia. Quarto posto per Fossi e Battisti comunque autori di una buona gara.

16.34 Canottaggio: cinquecento metri all’arrivo, la Lituania attacca la Croazia. Italia staccata di un secondo e mezzo dalla Norvegia. Serve una clamorosa rimonta sul finale.

16.33 Judo: L’ungherese Abigél Joó elimina con due yuko la campionessa mondiale giapponese Mami Umeki dal tabellone della categoria 78 kg.

16.32 Canottaggio: ai 1000 metri Croazia e Lituania a giocarsi l’oro. Norvegia terza al momento, Fossi e Battisti sono ad un secondo pronti a lottare per il bronzo.

16.30 Canottaggio: partiti. Lituania e Croazia scappano via. Francia, Norvegia ed Italia sono appaiate per il terzo posto.

16.28 Pallanuoto: finisce qui! Italia-Australia 8-7! Vittoria fondamentale per il proseguimento di queste Olimpiadi!

16.27 Canottaggio: tutto pronto per il doppio senior con Francesco Fossi e Romano Battisti. Azzurri in acqua 5. Si sogna il bis di medaglie!

16.26 Tennis: cominciano a rompersi gli equilibri un po’ dovunque. Break Simon e Johnson su Nadal (1-2) e Donskoy (1-3). Iniziano ad arrivare le prime sorprese.

16.26 Pallanuoto: BIANCONIIIIIIIIIIII! ITALIA IN VANTAGGIO 8-7!

16.25 Pallanuoto: ultimo minuto tra Italia e Australia. Timeout per Conti che vuole studiare al meglio la superiorità per trovare il successo.

16.21 Pallanuoto: carambola sfortunatissima su Gorlero che significa pareggio per l’Australia. 7-7 a 2’30” dal termine.

16.18 Pallanuoto: bellissima superiorità numerica giocata dal Setterosa che va a segno con Tabani! 7-6 azzurro a 5′ dal termine.

16.10 Pallanuoto: botta e risposta sul finire del terzo quarto, Garibotti a segno dalla lunga distanza riporta l’Italia sul 6-6.

16.10 Tennis: Tennis: lo start dei match delle Cichis e di Fognini è previsto rispettivamente alle 17 ed alle 17:30. Vi terremo costantemente aggiornati anche in merito, ovviamente.

16.10 Canottaggio: dopo le emozioni per Di Costanzo e Abagnale non ci si ferma nel bacino di Lagoa. Tra poco il due di coppia con Battisti e Fossi.

16.07 Pallanuoto: 5 pari, l’Italia era passata al comando. Si avvicina la fine del terzo quarto.

16.06 Tennis: oggi si gioca, gentili signori e signore amanti del tennis. Subito cinque incontri: Keys-Kasatkina, Nadal-Monfils, Del Potro-Daniel, Bautista-Muller e Donskoy-Johnson. Il tabellone femminile è giunto ai quarti, quello maschile agli ottavi. Italiani a seguire.

16.00 pallanuoto: l’Australia fa 4-4 dopo un ulteriore salto di qualità dal punto di vista fisico. 5′ alla fine del terzo quarto.

15.54 Pallanuoto: l’Italia è in vantaggio a metà gara per 4-3. L’Australia ha provato la rimonta, ma le azzurre hanno retto bene per ora. Poca qualità offensiva nel secondo periodo ma l’avversario è di alto livello e questo è naturale.

15.53 Canottaggio: Nuova Zelanda, Sudafrica ed ITALIA!!!! MEDAGLIA DI BRONZO FANTASTICA DI MARCO DI COSTANZO E GIOVANNI ABAGNALE! GARA MAGNIFICA!

15.52 Canottaggio: SPETTACOLO DI COSTANZO ED ABAGNALEEEEE!

15.51 Canottaggio: Siamo a tre quarti di gara! Nuova Zelanda se ne va, l’Italia appaiata alla Gran Bretagna in seconda piazza, da fare attenzione anche al Sudafrica che rimonta.

15.49 Canottaggio: mille metri, a metà gara c’è la Nuova Zelanda in testa ma l’Italia è subito dietro! Da seguire Gran Bretagna e Sudafrica per le medaglie. Per ora grandissimo passo di Di Costanzo ed Abagnale.

15.47 Canottaggio: primo intermedio, a 500 metri. L’Italia c’è! Siamo secondi alle spalle del Sudafrica. Nuova Zelanda partita piano, ma si attende la loro rimonta.

15.46 Canottaggio: partiti! Si sogna!

15.44 Canottaggio: ci siamo! Arrivato il momento più importante della giornata, tra poco le finali del canottaggio. Tutto pronto per il due senza con Marco Di Costanzo e Giovanni Abagnale. Imbattibili i neozelandesi Bond e Murray, dall’argento in poi si può fare.

15.40 Judo: Eliminato anche il campione olimpico di Pechino 2008, il mongolo Tuvshinbayar Naidan, sconfitto per yuko dal cubano José Armenteros.

15.35 Tiro a segno: PETRA ZUBLASING IN FINALE! 589 il punteggio dell’azzurra nella tre posizioni femminile, al momento è prima. Si sogna una medaglia.

15.35 Pallanuoto: l’Australia si rifa sotto, ma il Setterosa risponde presente e con Pomeri sigla il 4-2.

15.32 Canottaggio: la Germania trionfa nel 4 di coppia femminile davanti all’Olanda.

15.31 Pallanuoto: show del Setterosa! Queirolo sigla il 3-0!

15.26 Golf: ha iniziato la sua avventura olimpica anche Nino Bertasio con un par alla prima buca.

15.24 Pallanuoto: Setterosa in vantaggio con Garibotti.

15.23 Judo: eliminato il campione in carica della categoria 100 kg: il russo Tagir Khaibulaev ha infatti subito uno yuko ed un waza-ari dall’azero Elmar Gasimov, accreditato della testa di serie numero uno.

15.20 Tiro a segno: altra serie strepitosa per Petra Zublasing con 97 in piedi. L’azzurra è in testa ad una serie dal termine, la finale sembra essere in cassaforte.

15.12 Pallanuoto: entrano in vasca Italia e Australia, tra poco il Setterosa a caccia del secondo successo di fila.

15.09 Golf: alla buca 10 arriva un birdie per Matteo Manassero che si porta a -1.

15.07 Tiro a segno: iniziate le serie in piedi per Petra Zublasing nella tre posizioni. Obiettivo la finale.

15.06 Canottaggio: niente da fare per l’otto azzurro, staccatissimo all’arrivo e fuori dai Giochi.

15.03 Canottaggio: partito malissimo l’otto azzurro, siamo ultimi a metà gara. Ce la giochiamo con la Nuova Zelanda per il posto in finale.

14.59 Canottaggio: ora c’è il ripescaggio dell’otto maschile anche con l’Italia.

14.55 Golf: bogey del coreano An, ora al primo posto restano sempre Delaet (Canada) e Fraser (Australia).

14.47 Tiro a segno: 97 a terra per Zublasing. Petra, dopo 4 serie, è seconda con 396 punti, preceduta solo dall’austriaca Hofmann (397). Ora le ultime due sessioni in piedi.

14.46 Canottaggio: la Gran Bretagna vince la seconda semifinale del 4 senza davanti a Canada e Olanda. La favorita per l’oro sembra l’Australia. Gli azzurri dovranno cambiare marcia domani per una medaglia.

14.43 Golf: dopo 8 buche Manassero è sempre pari con il par. Davanti Delaet (Canada), An (Corea del Sud) e Fraser (Australia) con -4.

14.39 Tiro a segno: 100 nella terza serie, la prima a terra, per Petra Zublasing. E’ prima nella carabina 3 posizioni.

14.35 Canottaggio: Italia in finale per il rotto della cuffia, terza dietro Australia e Sud Africa. Bruttissime sensazioni, Australia lontanissima.

14.33 Canottaggio: il 4 senza campione del mondo dell’Italia sta rischiando l’eliminazione. Oggi c’è vento contrario, le condizioni peggiori per i nostri canottieri che non sono dei colossi dal punto di vista fisico.

14.33 Golf: al comando Delaet (Canada) e Fraser (Australia) con -4. Manassero è pari con il par.

14.31 Canottaggio: ma che sta succedendo? Partenza da incubo per i campioni del mondo. Sono solo quarti ai 500 metri dietro Australia, Stati Uniti e Sud Africa.

14.30 Canottaggio: partita la semifinale del 4 senza senior. Italia opposta ad Australia, Russia, Stati Uniti, Grecia e Sud Africa.

14.28 Tiro a segno: un 99 e un 100 per Petra Zublasing nelle due serie in ginocchio. L’azzurra è seconda.

14.46 Canottaggio: grandissima delusione per Miani-Micheletti. Sono quarti dietro Sud Africa, Norvegia e Polonia. Eliminati.

14.25 Canottaggio: Miani-Micheletti si giocano con Polonia e Danimarca il terzo posto che vale la finale. 500 metri all’arrivo.

14.23 Golf: arriva un bogey per Manassero, che perde posizioni.

14.23 Canottaggio: Norvegia dominante a metà gara, poi Sud Africa e Italia. Gli azzurri devono fare attenzione alla Polonia.

14.21 Canottaggio: ai 500 metri Norvegia prima con una barca di vantaggio sull’Italia.

14.18 Golf: Manassero al momento è quinto con -1. Davanti il canadese Delaet con -3.

14.16 Canottaggio: la Francia vince la prima semifinale del doppio pl davanti a Stati Uniti e Irlanda. Ora l’Italia se la vedrà con Austria, Polonia, Sud Africa, Norvegia e Danimarca.

14.15 Tiro a segno: Petra è seconda al momento.

14.13 Pallanuoto femminile: Brasile a sorpresa in vantaggio 4-2 sulla Russia.

14.11 Tiro a segno: ottimo 99 per Petra nella prima serie in ginocchio.

14.09 Canottaggio: nella prima semifinale del doppio pl troviamo la favorita Francia, Germania, Usa, Irlanda, Gran Bretagna e Cina.

14.07 Tiro a segno: sette 10 ed un 9 per Petra Zublasing nei primi 8 colpi.

14.01 Canottaggio: alle 14.10 le importanti semifinali del doppio pl con Miani-Micheletti.

13.59 Golf: secondo birdie di fila di Manassero, che scende a -1. Davanti il canadese Delaet con -3 (già 3 birdie nelle prime 4 buche).

13.58 Tiro a segno: sta per iniziare la carabina 3 posizioni. We believe in Petra!

13.49 Golf: in testa a -2 Pieters (Belgio), An (Corea del Sud) e Delaet (Canada). Manassero pari con il par.

13.43 Tiro a segno: alle 14 inizieranno le qualificazioni della carabina 3 posizioni con Petra Zublasing.

13.41 Golf: birdie di Manassero, che torna pari con il par.

13.37 Canottaggio: Patelli-Bertolasi elimina in semifinale, seste su sei. Il movimento al femminile non decolla in Italia, ma lo sapevamo. Passano in finale Gran Bretagna, Usa e Sud Africa.

13.35 Canottaggio: Patelli-Bertolasi nettamente ultime a metà gara.

13.33 Golf: par di Manassero, sempre a +1.

13.26 Canottaggio: stanno per iniziare le semifinali del due senza femminile. Patelli-Bertolasi saranno nella seconda con Romania, Sud Africa, Gran Bretagna, Usa e Polonia. Prime 3 in finale.

13.20 Golf: al comando troviamo a -1 Delaet (Canada), An (Corea del Sud), Fraser (Australia) e Pieters (Belgio). Manassero a +1.

13,14 Golf: bogey di Manassero alla 2, +1.

13.10 Golf: in testa il belga Pieters con -1.

13.01 Golf: dopo un bogey alla 1, il sud-coreano An si riscatta subito con un birdie e torna pari con il par.

12.58 Golf: Manassero sfiora il birdie alla 1 e comincia con un par.

12.49 Golf: Ancora nessun birdie, ma è clamoroso il bogey di Hun An. Il coreano non ha chiuso un comodo putt da 70 cm dalla buca.

12.45 Golf: Nella buca 1, la più lunga del percorso, Manassero parte bene. Ottimo il suo tee-shot.

12.38 Golf : La buca 1 è un par 5 che lascia spazio a sogni di segno -. Tra poco il turno del nostro Matteo.

Ore 12:29 – Sta per iniziare il torneo di golf maschile con i tee-shot del brasiliano Adilson da Silva, del canadese Graham DeLaet e del coreano Byeong-Hun An. Alle 12 e 41 il primo colpo che riguarda i colori azzurri. Parte il primo giro di Matteo Manassero.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

redazione@oasport.it

Foto: Mimmo Perna

One thought on “LIVE – Olimpiadi Rio 2016 in DIRETTA: coppie di beach volley agli ottavi! Biles è oro, fuori Dotto e Codia, leggenda Phelps”

  1. Luca46 scrive:

    Sono un po’ demoralizzato e sconfortato. Nelle ultime competizioni abbiamo quasi sempre dovuto cedere il passo. Per un soffio sono sfumati alcuni ori e alcuni bronzi dovendoci accontentare di argento e quarti posti. Stiamo gareggiando bene e stiamo facendo una gran bella figura in ogni sport, nuoto a parte. Siamo sempre nei primi posti. Abbiamo ancora qualche occasione, speriamo in quel quid in più.

Lascia un commento

Top