LIVE – Nuoto Olimpiadi Rio 2016 in DIRETTA: Pellegrini: in finale dietro alle due superstar! King, regina della rana, Katinka sorpresa nel dorso

20160521-GPER-PELLEGRINI-ITA_LD2_7719.jpg

Tocca a Federica Pellegrini oggi a Rio 2016: dalle 18 sono infatti in programma le batterie dei 200 stile libero in cui la fuoriclasse azzurra si testerà contro le altre favorite per il podio Katie Ledecky (Stati Uniti) e Sarah Sjoestroem (Svezia). Semifinale nella notte, domani la lotta per l’oro. Attesa anche per l’esordio individuale di Michael Phelps nei 200 farfalla: dopo il 19° successo ottenuto nella 4×100 stile libero, lo Squalo di Baltimora cerca la rivincita contro Chad Le Clos campione in carica e dovrà difendersi anche dall’eterno ungherese Laszlo Cseh. Tra le finali della notte, 100 dorso maschili e femminili con gli Stati Uniti a caccia dell’Australia,100 rana con Lilly King che proverà a infilarsi tra le litiganti Ruta Meilutyte e Yulia Efimova e Sun Yang favorito nei 200 stile libero.

Il programma di giornataGli azzurri in gara oggi

Clicca F5 o refresh dal tuo dispositivo mobile/tablet per aggiornare la pagina

4.57: si chiude qui la sessione di gare odierna. Buona notte a tutti gli appassionati che sono rimasti svegli e appuntamento a domani per la lunga giornata di Federica Pellegrini

4.55: queste le finaliste dei 200 misti: O’Connor, Hosszu, Dirado, Ye, Margalis,

4.54: Hosszu senza esagerare con 2’08″10 vince nettamente la seconda semifinale e non avrà la corsia 4. Alle sue spalle una ritrovata Ye e Margalis

4.50: Hosszu a caccia della storia nella seconda semifinale dei 200 misti. Darà l’assalto al record del mondo?

4.48:Sioban-Marie O’Connor domina con 2’07″57 la prima semifinale dei 200 misti davanti a Dirado e Coutts

4.45: prima semifinale dei 200 misti con O’Connor e Dirado al via

4.31: tra poco ultime due gare della pazzesca sessione odierna, le semifinali dei 200 misti e attenzione a Katinka Hosszu che ha nelle corde il record del mondo e vorrà chiudere in bellezza una giornata per lei storica

4.30: questa la composizione della finale dei 200 farfalla  uomini: Kenderesi, Phelps, Cseh, Le Clos, Seto, Sakai, Bromer, Croenen

4.28: Kenderesi vince la seconda semifinale un Phelps non brillante nel finale. Per l’ungherese 1’53″06, secondo Phelps con 1’54″12, terzo Le Clos con 1’55″19.

4.27: ai 100 dominio Phelps che passa in 54″50, secondo Le Clos

4.23: si rinnova la sfida tra Phelps e Le Clos che però ha nelle gambe la finale dei 200 stile libero dove ha conquistato l’argento. I due non si amano, dopo “l’affronto” del sudafricano a Londra. Altra sfida pepata

4.21: Cseh vince la prima batteria con 1’55″18, davanti ai giapponesi Seto (1’55″28) e Sakai

4.18: al via la prima semifinale dei 200 farfalla uomini con Laszlo Cseh. Nella seconda c’è Phelps

4.01: Lily King!!!! Tra le due litiganti la terza gode!!! Con 1’04″93, secondo posto per Efimova che non è riuscita nella rimonta, terza Meili per gli Usa. Meilutyte fuori dal podio. Deludente

4.00: ai 50 King e Meili velocissime

3.58: atlete a bordo vasca. Tutto pronto per la finale dei 100 rana donne.

3.49: tra poco un’altra finale! La quarta e ultima di giornata… E che finale!!! Meilutyte contro Efimova con una terza incomoda che arriva dagli Usa: i 100 rana “pepati” stanno per arrivare. Queste le protagoniste: King, Efimova, Shi, Meilutyte, Meili, Atkinson, Luthersdottir, Nicol

3.44: ora le premiazioni dei 200 sl uomini. Un po’ di tregua…

3.41: Xu 52″31, Plummer 52″40. Una annotazione: con il record italiano Sabbioni sarebbe potuto arrivare sesto in questa finale. Peccato davvero per l’azzurro

3.40: si riscrive la storia a Rio: un anno fa nessuno pensava che gli austrraliani potessero perdere anche solo un  oro nel dorso, Seebohm e Larkin restano entrambi giù dal podio nei 100. Incredibile

3.39: Ryan Murphy!!!! 51″97, a 3 centesimi dal record del mondo!!! Argento per il Cinese Xu, sorpresissima, bronzo per Plummer. Delusione Larkin, Australia demolita!

3.38: partita la finale dei 100 dorso uomini

3.34: le emozioni si susseguono questa notte a Rio. Ora la finale dei 100 dorso uomini. Questi i protagonisti: Murphy, Plummer, Larkin, Lacourt, Xu, Rylov, Irie, Glinta

3.31: incredibile Ktinka Hosszu!!!! Secondo posto per Baker, bronzo per Masse (rivelazione al Sette Colli) e Fu. Delusione Australia con Seebohm giù dal podio come Nielsen

3.31: ai 50 Seebohm, Baker e Fu

3.26: ora la finale dei 100 dorso: altra grande gara. Queste le protagoniste: Baker, Hosszu, Fu, Wilson, Masse, Nielsen, Seebohm e Smoliga

3.25: Biedermann e Guy i grandi delusi di questi 200, mai veramente protagonisti con il rischio di tornare a casa con un pugno di mosche (Guy avrà una buona chance di podio nella 4×200)

3.24: arriva l’oro per il cinese il questi Giochi Olimpici, non è stato un dominio a causa della gara pazza di Le Clos che raccoglie un argento. Dwyer ha provato a vincere e si ritrova con un bronzo

3.24: Sun Yang!!! 1’44″65, secondo Le Clos, terzo posto per Dwyer, deludente nel finale

3.23: Le Clos ripresa da Dwyer e Sun ai 150

3.22: Le Clos in fuga nei primi 100, passaggio folle del sudafricano, poi Dwyer e Guy

3.21: partiti! Sfida stellare!

3.16: tra poco la finale dei 200 stile libero uomini: Sun,  Hagino, Dwyer, Biedermann, Krasnykh, Haas, Le Clos, Guy

3.14: Federica c’è! Si giocherà la vittoria con le due marziane Sjostroem e Ledecky, non si vede chi altra possa salire sul podio. Sarà una sfida stellare domani alle 3.20!!!

3.13: se ne vanno Sjostroem e Ledecky: 1’54″65 per Sjostroem, seconda Ledecky, terza Pellegrini con 1’55″42, è sorridente!

3.12: passaggio ai 100 metri Ledecky, Sjostroem, Pellegrini

3.12: Pellegrini prima ai 50

3.10: tutto pronto per la seconda batteria dei 200 stile libero: Ledecky, Sjostroem e Pellegrini una a fianco all’altra per la prima volta

3.05: Shen vince la prima semifinale con 1’56″03, davanti a McKeon e Bonnet. Franklin è ultima. Tutto sommato non male le notizie che arrivano da questa gara per Pellegrini in prospettiva podio. Ora aspettiamo la risposta delle tre “grandi”

3.04: Bonnet pima ai 100 metri

3-03: partita la pèrima semifinale dei 200, quella “meno nobile”, occhio a Bonnet e McKeon

3.02: atlete in vasca per la prima semifjnale dei 200 sl donne

2.58: ci siamo. Fra poco prende il via la terza sessione di finali all’Aquatic Center e sarà subito il momento delle semifinali dei 200 stile libero con Federica Pellegrini in batteria con Ledecky e Sjostroem

19.20: appuntamento alle 3 per le finali della terza giornata e la semifinale di Pellegrini

19.19: queste le qualificate dei 200 misti donne: Hosszu, O’Connor, Margalis, Dirado, Teramura, Coutts, Ye, Pickrem, Jakabos, Kim, Imai, Miley, Wenk, Seltereich-Hodgson, Belmonte, Andreeva.

19.17: Hosszu vince l’ultima batteria in 2’07″45!!! Nuovo record olimpico. Franceschi crolla nel finale con 2’15″61. Prosegue il trend negativo delle azzurre. Non ne hanno proprio

19.12: O’Connor vince alla grande la quarta batteria con 2’08″44!!!  Seconda Margalis, terza Teramura. Trombetti è 15ma, fuori dalle semifinali. Ora Franceschi

19.07: Dirado vince in 2’10″24, davanti a Coutts e a una ritrovata Ye Shiwen. Trombetti è nona quando mancano due batterie alla fine. Semifinale molto difficile

19.03: la coeana Kim vince la seconda batteria con 2’11″75, Trombetti è quarta con 2’14″66, lontana dal personale e dalla possibilità di approdare in semifinale

18.58: la finlandese Kyllianen vince la prima batteria con 2’14″97

18.54: al via le batterie dei 200 misti. Nella seconda c’è Luisa Trombetti, nella quinta e ultima c’è Sara Franceschi

18.49: questi i semifinalisti dei 200 farfalla uomini: Kenderesi, Cseh, Le Clos, Irvine, Phelps, Sakai, Bromer, Seto, De Deus, Quah, Koptelov, Marcio, Sjodin, Croenen, Gomez Noriega, Li

18.48: Cseh vince l’ultima batteria con 1’55″14, davanti a Bromer e ai due brasiliani

18.46: Cseh protagonista della quarta e ultima batteria

18.44: Phelps è terzo in 1’55″63. Vince la batteria Kenderesi con 1’54″73, secondo Irvine

18.41: Michael Phelps a bordo vasca. Inizia la sua ennesima avventura olimpica individuale

18.39: con 1’55″57 Le Clos vince la seconda batteria dei 200 farfalla., davanti a Sakai e Quah

18.36: lo svedese Sjodin vince la prima batteria dei 200 farfalla uomini con 1’56″46

18.30: al via le batterie dei 200 farfalla. Non ci sono azzurri ma nella terza di quattro c’è lo Squalo Michael Phelps

18.28: queste le semifinaliste dei 200 stile libero donne: Ledecky, McKeon, Sjostroem, Bonnet, Pellegrini, Shen, Coleman, Ai, Haughey, Barratt, Popova, Franklin, Savard, Lyrio, Heemskerk, MacLean

18.27: Sjostroem, soffrendo nel finale, vince l’ultima batteria con 1’56″11, davanti a Bonnet e Shen

18.24: e adesso vediamoci la Sjostroem, assieme a Bonnet e Heemskerk nell’ultima batteria. Per ora Pellegrini è terza e Mizzau è già fuori (17ma)

18.21: Ledecky impressiona come al solito. La statunitense vince la quinta batteria con 1’55″01, davanti a McKeon (1’55″80) e Coleman (1’56″54)

18.19: Ledecky e McKeon nella quinta batteria al via

18.16: Pellergini vince la sua batteria in 1’56″07, Mizzau è sesta in 1’59″16. Frankilin è quarta in 1’57″12

18.15: il passaggio di Pellegrini ai 100 in 57″26

18.12: Haughey di Hong Kong vince la terza batteria dei 200 sl con 1’56″9. Ora Mizzau e Pellegrini in una batteria che vede al via anche Missy Franklin

18.07: la serba Simonovic va a vincere la seconda batteria in 2’00″06

18.06: la rappresentante di Fiji Buadromo vince la prima batteria dei 200 sl donne con 2’05″49

17.59: tutto pronto all’Aquatic Center per la terza giornata di gare del nuoto. Si parte con le batterie dei 200 stile libero donne. Inizia l’avventura individuale per Federica Pellegrini a caccia del podio olimpico che manca da otto anni

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

Foto da: DeepBlueMedia/comunicato Len

Lascia un commento

Top