Judo, Rio 2016: analisi sbagliate, Karim Gharbi sarà alle Olimpiadi

Judo-Karim-Gharbi-2.jpg

Nella giornata di ieri era stata diffusa la notizia della positività ad un controllo antidoping del judoka Karim Gharbi, unico sammarinese di questo sport selezionato per partecipare ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Quest’oggi, invece, un incredibile colpo di scena ha fatto rientrare l’allarme: proprio mentre il ventiquattrenne si apprestava a dare una conferenza stampa per spiegare di non aver fatto uso di nessuna sostanza proibita, è infatti intervenuto il portavoce del CONS (Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese), che ha smentito il tutto, annunciando che la positività di Gharbi era stata causata da un errore nelle analisi. Il judoka, che in passato ha anche ottenuto medaglie ai Campionati Italiani junior e cadetti, è stato immediatamente reintegrato nella selezione della piccola repubblica per le Olimpiadi di Rio 2016: San Marino, dunque, potrà schierare cinque atleti ai Giochi nel tabellone della categoria 100 kg.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top