Judo, Olimpiadi Rio 2016 | Il campione Fabio Basile: “Ho sofferto tanto, non so se è un sogno o realtà”

Judo-Fabio-Basile-1.jpg

Vincitore della medaglia d’oro nella categoria 66 kg ai Giochi Olimpici di Rio 2016, Fabio Basile si è espresso subito dopo la premiazione ai microfoni di RaiSport: “Sono emozioni indescrivibili, sinceramente non so se è sogno o realtà. Ma per arrivare fin qua ho sofferto tanto. È questo il trucco per diventare campioni: avere piacere di soffrire e allenarsi. Quando il nuovo tecnico giapponese mi ha detto Tokyo 2020, io gli ho risposto Rio 2016. Murakami ha investito su di me e sono cambiato. Devo tanto a lui perché ha tirato fuori qualcosa in me che prima non riuscivo a fare, e devo tanto al maestro Toniolo che mi ha seguito fin da piccolo.  Con lo staff ho fatto una preparazione ottima. Non mi aspettavo di arrivare primo, ma con il passare degli incontri ho capito che avevo qualcosa più degli altri“.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top