Hockey prato, Round 1 World League: l’Italia dilaga, Cipro sconfitto 10-0

8cc5216e34e31eee199d2c103becb2bd_XL1.jpg

Si rialza subito l‘Italia di hockey prato maschile: dopo la sconfitta di ieri con la Bielorussia, all’esordio nel Round 1 di World League a Praga, è arrivato il pronto riscatto nel secondo match della competizione. Nettissimo 10-0 da parte della squadra guidata da Roberto Da Gai sul Cipro, probabile fanalino di coda a fine manifestazione. Bisognava però ritrovare il morale giusto e centrare una vittoria netta anche in chiave differenza reti.

Blue Gladiators dilaganti già nel primo tempo: il vantaggio è timbrato da Tommy Keenan, il cortista della nazionale, che l’ha messa dentro nella sua specialità al 7′. Poi una doppietta di Augustin Nunez nel giro di due minuti e una rete di Luca Lixi hanno chiuso il parziale sul 4-0. Alla ripresa del gioco ancora a segno Nunez (mattatore odierno con una tripletta), seguito da Marco Garbaccio e Gonzalo Ursone (2). A chiudere la frazione capitan Loris Perelli su rigore e ancora Keenan su corto.

Venerdì alle 19 fondamentale incontro con i padroni di casa della Repubblica Ceca.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per seguire la pagina Hockey prato Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FIH

Tag

Lascia un commento

Top