Hockey prato, Round 1 World League: brutto inizio per l’Italia, sconfitta per 2-1 allo scadere

14095983_1781084155501841_5287443367341134744_n1.jpg

Inizia male il cammino della nazionale maschile di hockey su prato nel Round 1 di World League in corso di svolgimento a Praga, in Repubblica Ceca. Gli azzurri, guidati da Roberto Da Gai, sono stati sconfitti all’esordio per 2-1 dalla Bielorussia. Si complica dunque già il cammino verso il Round 2: l’obiettivo è chiudere tra le prime due del raggruppamento, ma da ora in poi non si potrà più sbagliare.

Bielorussia in vantaggio già al 7′ con un corner corto messo dentro da Ivan Lutsevich. I Blue Gladiators sono riusciti ad agguantare il pari al 20′ su rigore con Tommy Keenan. Gli azzurri non hanno sfruttato due cartellini gialli inflitti ai bielorussi che hanno finalizzato allo scadere: al 67′ il rigore messo a segno da Aliaksandr Hancharou.

Domani alle 12.15 sfida al Cipro, che dovrebbe essere la compagine con meno qualità di questa competizione: fondamentale vincere.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per seguire la pagina Hockey prato Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FIH

Tag

Lascia un commento

Top