Golf, PGA Championship 2016: finale da brividi, Walker nuovo campione. Molinari 22°

CBNtAHsWYAA-aXa.jpg

Jimmy Walker conclude in trionfo il PGA Championship 2016 (montepremi 10 milioni di dollari). L’americano resiste al rientro di Jason Day siglando un -3 nell’ultimo decisivo round del quarto Major stagionale, issandosi a -14 (266 colpi). 3 i birdie messi a segno dal 37enne statunitense nel giro decisivo. L’ultimo, alla buca numero 17, è risultato quello vincente.

Applausi per il numero uno del mondo Day, secondo ad una sola lunghezza di distanza dal vincitore, ed in lotta sino al termine per uno storico bis. Il campione del 2015 ci ha provato fino all’ultima buca, teatro di un favoloso eagle, ma non è bastato.

Completa il podio l’americano Daniel Summerhays, tra i più brillanti nel round finale dove ha ottenuto lo score di -4. Ben cinque le posizione recuperate nella domenica del Baltusrol Golf Club di Springfield (New Jersey, par 70), per un -10 conclusivo utile a beffare il terzetto in quarta posizione composto dal sudafricano Branden Grace, dal nipponico Hideki Matsuyama e dallo statunitense Brooks Koepka.

Settima piazza a -8 per il tedesco Martin Kaymer, lo svedese Henrik Stenson, e l’ex leader americano Robert Streb.

Ottimo l’ultimo round di Francesco Molinari. L’azzurro mette a segno un pulito -3 frutto di 3 birdie, chiudendo l’ultimo Major stagionale con il punteggio di -4 al 22° posto. Da segnalare anche l’importante terzo giro siglato dal torinese, concluso con 6 birdie consecutivi dopo un pessimo inizio dove l’italiano aveva messo a segno due bogey ed un doppio bogey. Ricordiamo che per molti partecipanti l’ultima giornata è stata caratterizzata da un dispendioso doppio round.

Per Walker il successo colto a Springfield è il nono in carriera, di certo il più prestigioso. Il 2016 continua ad essere l’anno delle prime volte per quanto riguarda i trionfi nei Major. L’americano raggiunge così a quota 1 Danny Willett, Dustin Johnson ed Henrik Stenson.

Foto: Official Twitter PGA Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top