Golf, Olimpiadi Rio 2016: si comincia! Tanti assenti, quattro giorni verso le medaglie

Schermata-2015-09-18-alle-12.33.53.png

Dopo 112 anni di assenza, oggi il golf tornerà protagonista alle Olimpiadi. Sul campo della Reserva de Marapendi, infatti, andrà in scena la prima giornata del torneo maschile.

Saranno 60 gli atleti impegnati in quattro giornate di gare, al termine delle quali si sommeranno il numero di colpi effettuato per concludere le 72 buche: non ci sarà il taglio a metà torneo e tutti i golfisti saranno in gara fino all’ultima buca. La prima giornata, ovviamente, sarà fondamentale ben oltre il punteggio realizzato: gli atleti devono trovare il feeling definitivo con il percorso e rompere il ghiaccio. Un torneo come questo può giocare brutti scherzi anche dal unto di vista emotivo.

Tante defezioni, purtroppo, trai i migliori giocatori al mondo. Il meglio piazzato nel ranking che prenderà parte alla gara a Cinque Cerchi è lo svedese Henrik Stenson davanti agli statunitensi Bubba Watson e Rickie Fowler. Questi tre atleti, per blasone e risultati, possono essere considerati i favoriti pur in una competizione che sarà aperta a diverse soluzioni. Tra gli europei, attenzione alla coppia spagnola formata da Sergio Garcia e Rafael Cabrera Bello e agli inglesi Danny Willet e, sopratutto, Justin Rose.

Saranno due gli italiani presenti: Nino Bertasio e Matteo Manassero. Nonostante un ranking peggiore, è il secondo a regalare una flebile speranza di medaglia agli italiani. Servirà, però, il miglior Manny possibile, ormai assente dai campi da gioco da troppo tempo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top