Equitazione: podio per Garcia in Spagna, Gaudiano vince e De Luca secondo a St. Moritz

Equitazione-Emanuele-Gaudiano-FB.jpg

Dopo il podio di Luca Moneta nella prova riservata ai cavalli giovani, quest’oggi è stato Juan Carlos Garcia a portare l’Italia sul podio al CSIO cinque stelle di Gijón (Spagna). Il veterano azzurro, accompagnato da Bonzai van de Warande, si è infatti classificato terzo nella prova con barrage, nonostante l’errore nella manche decisiva (4 / 39″34), terminando alle spalle degli unici due cavalieri in grado di completare un doppio percorso netto: l’egiziano Abdel Said su Hope van Scherpen Donder (40″00) ed il britannico Tim Stockdale su  Fleur de l’Aube (41″50).

Sempre in occasione del concorso spagnolo, si è tenuta una prova a fasi consecutive vinta dal francese Julien Épaillard su Sheriff de la Nutria LM (23″44) davanti agli irlandesi Cian O’Connor su Aramis (24″17) e Dermott Lennon su Fleur IV (24″48).

Il CSI cinque stelle di St. Moritz, in Svizzera, si è invece aperto oggi con una prova contro il tempo vinta dall’amazzone statunitense Laura Kraut su Bialda (61″32) davanti allo slovacco Bronislav Chudyba su Pokerface 33 (62″18) ed al francese Jérôme Hurel su Qualipso Des Bois (62″67). Decimo posto per Riccardo Pisani con Cigo B (77″27).

La soddisfazione maggiore per i colori italiani è però arrivata con la prova in due fasi vinta da Emanuele Gaudiano. Il cavaliere lucano, impegnato in compagnia di Inca’s Big Think, ha realizzato un percorso netto in 25″83, staccando nettamente il miglior tempo rispetto al tedesco Daniel Deusser su  Zoe II (27″31) ed allo svizzero Romain Duguet su Twentytwo Des Biches (27″55).

La giornata si è conclusa, infine, con il secondo posto di Lorenzo De Luca ed Halifax van het Kluizebos nella prova contro il tempo: in 65″43, il binomio azzurro si è classificato alle spalle del britannico Scott Brash su Hello Guv’Nor (65″18), ma davanti al già citato slovacco Bronislav Chudyba, questa volta in versione Extasy III (66″97).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Emanuele Gaudiano (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top