Equitazione, paradressage: la squadra italiana per le Paralimpiadi di Rio 2016

Equitazione-Sara-Morganti-FISE.jpg

Prima nazione nel ranking paralimpico, l’Italia potrà schierare quattro binomi nelle prove diparadressage alle Paralimpiadi di Rio 2016, previste nella città brasiliana dal 7 al 18 settembre. L’Italia punterà in particolare su Sara Morganti, che sarà in gara con Royal Delight, coppia che ha già conquistato il titolo iridato ai Giochi Equestri di Caen, oltre ad una medaglia d’argento. La quarantenne toscana vanta in carriera anche quattro medaglie di bronzo europee, l’ultima delle quali vinta lo scorso anno a Deauville. Questi i binomi convocati dal tecnico federale Laura Conz:

Binomi
Luigi Ferdinando Acerbi su Quasimodo di San Patrignano
Sara Morganti su Royal Delight
Francesca Salvadè su Muggel 4
Silvia Veratti su Zadok
1^ riserva: Alessio Corradini su Levinia 10

Staff
Andrea Lorraine WHITE Team Leader
Laura CONZ Tecnico
Daniele DALL’ORA Veterinario
Antonio INGHILLERI Groom
Roberta CERRATO Groom
Mascia MARIANI Groom
Alessandro BENEDETTI Groom

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FISE

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top