Equitazione, Olimpiadi Rio 2016: Schneider guida il dressage, Truppa 23ma dopo la prima giornata

Equitazione-Dorothée-Schneider.jpg

Si è conclusa la prima metà del Grand Prix di dressage, prima prova di questa specialità ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Dopo le esibizioni di trenta binomi sui sessanta iscritti, la classifica è guidata dall’amazzone tedesca Dorothée Schneider su Showtime Frh, che con 80.986 punti percentuali precede nettamente la connazionale Sonke Rothenberger su Cosmo (77.329%) e la britannica Fiona Bigwood su Orthilia (77.157%).

Unica azzurra presente nel dressage, Valentina Truppa è attualmente 23ma con Valegro, avendo ottenuto un punteggio del 65.971%. Da segnalare, invece, il ritiro dell’amazzone olandese Adelinde Cornelissen, iscritta alla prova con Parzival e pedina importante della sua nazionale in vista della classifica a squadre, oltre che ottima interprete a livello individuale.

La classifica a squadre è naturalmente guidata dalla Germania, con una media di 79.157 punti percentuali, davanti ai Paesi Bassi (75.271%) ed alla Gran Bretagna (74.921%).

Il programma del Grand Prix proseguirà domani con le esibizioni dei restanti trenta binomi, compreso quello composto dalla campionessa olimpica in carica, la britannica Charlotte Dujardin, e dal suo Valegro. Vista la qualità degli iscritti, si attendono diversi punteggio oltre l’80%, con la classifica che è destinata ad essere rivoluzionata sia a livello individuale che per quanto riguarda la competizione a squadre.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top