Equitazione: Lendi campione del mondo di reining, Cavallaro bronzo nel volteggio

Equitazione-Anna-Cavallaro-FISE.jpg

Mentre a Rio de Janeiro erano in corso i Giochi Olimpici, due discipline equestri non facenti parte del programma a cinque cerchi hanno vissuto la propria competizione iridata.

A Givrins, in Svizzera, si sono tenuti i Campionati Mondiali di reining, che hanno visto il successo di Gennaro Lendi su Yankee Gun, capace di ottenere 222.0 punti, battendo solamente per mezzo punto il tedesco Grischa Ludwig su Gwhiz Im Smart e l’austriaca Tina Künstner su Nu Chexomatic. Entrambi valutati 221.5 punti, questi due binomi hanno dovuto affrontare uno spareggio, con Ludwig che ha conquistato l’argento e Künstner  il bronzo. Per i colori azzurri, invece, è arrivato anche l’ottavo posto di Guglielmo Fontana su At Andrewood (219.0), mentre questa volta si è dovuto accontentare del quattordicesimo posto il campione europeo Giovanni Masi de Vargas con SL J Smart Doc (216.5).

La città francese di Le Mans ha invece ospitato i Campionati Mondiali di volteggio, dove Anna Cavallaro ha conquistato il bronzo su Monaco Franze e con Nelson Vidoni alla longia: un risultato che per l’azzurra rappresenta il primo grande risultato con il nuovo cavallo, dopo le tante medaglie vinte con Harley.  La veneta ha ottenuto 7.992 punti, preceduta solamente dalla nuova campionessa mondiale, l’austriaca Jasmin Linder su Dr. Doolittle 5 (8.212), e dalla medagliata d’argento, la tedesca Kristina Bö su Don de la Mar (8.108).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top