Ciclismo, Vuelta a España 2016: Michele Scarponi, occasione per fare classifica?

Michele-Scarponi-Astana-Foto-Gianluca-Santo.png

Dal 20 agosto all’11 settembre il ciclismo mondiale vivrà uno dei più importanti appuntamenti della stagione: quello della Vuelta a España. Come sempre non mancherà la presenza degli italiani alla kermesse iberica, ma tra loro ce n’è uno che può cercare anche un buon risultato in ottica di classifica generale. Stiamo parlando del marchigiano Michele Scarponi, che avrà a sua disposizione un’intera squadra, che lo guiderà nelle salite più dure.

Il quasi 37enne dell’Astana sarà infatti supportato da Dario Cataldo, Dmitriy Gruzdev, Miguel Angel Lopez, Davide Malacarne, Luis Leon Sanchez, Gatis Smukulis, Alessandro Vanotti ed Andrey Zeits, in quella che rappresenta forse l’ultima opportunità per l’Aquila di Filottrano di disputare un Grande Giro da protagonista, dopo gli ultimi risultati non troppo entusiasmanti nei gradi di capitano.

Certo, la concorrenza è molto agguerrita ed il podio sembra quasi inaccessibile, ma un risultato da top10 tranquilla appare alla portata, e rappresenterebbe un ottimo traguardo nella splendida carriera del vincitore del Giro d’Italia 2011 (vittoria avvenuta dopo la squalifica di Alberto Contador nel febbraio 2012).

Foto: Gianluca Santo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top