Ciclismo su pista, Olimpiadi Rio 2016: Wiggins vola con il quartetto, record del mondo in allenamento

Schermata-2016-03-23-alle-20.44.07.png

Le voci che erano circolate negli ultimi giorni secondo cui la squadra britannica dell’inseguimento a squadre su pista stesse stabilendo tempi stratosferici in allenamento sono state confermate dall’allenatore Heiko Salzwedel. Il precedente limite mondiale fu fatto registrare durante le Olimpiadi di Londra proprio dalla squadra britannica con il tempo di 3:51:659.

Stanno stabilendo il record del mondo in allenamento – ha detto a Cyclingnews SalzwedelNon è un segreto e un paio di persone lo hanno visto. Quanto vanno più veloce non lo voglio svelare. Dai Campionati del mondo i corridori si sono migliorati. Ad esempio non dobbiamo più preoccuparci degli infortuni di Ed Clancy. Deve ancora fare degli esercizi supplementari e prestare attenzione ma è migliorato molto. Non so cosa stiano facendo australiani e neozelandesi – ha continuato – Tutto quello che so è che siamo in una buona posizione e che stiamo correndo ad alta velocità. Non è migliorato solo Ed, direi che lo hanno fatto anche gli altri membri della squadra“.

Se Ed Clancy, Owain Doull, Steven Burke e Bradley Wiggins comporranno il quartetto titolare, Salzwedel non ha escluso a priori la presenza di Mark Cavendish nelle fasi ad eliminazione diretta della competizione: “Vedremo. È certamente in grado, quindi decideremo se includerlo. Sarà una scelta fatta al momento – ha detto sempre a Cyclingnews – non è qualcosa che si può stabilire adesso. Non farà per certo la prova di qualificazione, ma siamo preparati per qualsiasi eventualità“.

Ricordiamo che a Rio sarà presente anche la nazionale italiana, ripescata all’ultimo momento

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

By Andrew Last (Bradley Wiggins Hour Record) [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top