Ciclismo su pista, Olimpiadi Rio 2016: Elia Viviani settimo nello Scratch

viviani.jpg

Elia Viviani ha chiuso in settima posizione la prima prova dell’Omnium alle Olimpiadi di Rio 2016: l’azzurro non ha brillato nell’Omnium, dove ha consentito a troppi avversari diretti per le medaglie di avvantaggiarsi rispetto al gruppo.

Il successo parziale è andato al danese Lasse Norman Hansen, riuscito a prendere il giro assieme al tedesco Roger Kluge. Il francese Thomas Boudat e e l’australiano Glenn O’Shea, in caccia, hanno chiuso in terza e quarta posizione. Fernando Gaviria ha vinto lo sprint di gruppo davanti a Mark Cavendish ed Elia Viviani.

Già alle 22.50, secondo programmi, Elia deve riscattarsi nella prova dell’inseguimento individuale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Fabio Pizzuto

Lascia un commento

Top