Ciclismo: Astana scatenata sul mercato, presi Moser e Gatto

Oscar.Gatto_.Vuelta.Andalucia.2016..ciclismo..twitter.vuelta.a.andalucia-1.jpg

Nonostante il ciclomercato sia ufficialmente aperto da sole poche ore, l’Astana ha già messo sotto contratto cinque nuovi atleti per la prossima stagione. La mossa del team kazako, probabilmente, deriva dalla necessità di rinnovare il proprio roster per rimanere ad alti livelli dopo l’addio, che ormai sembra certo, di Vincenzo Nibali.

Come da consuetudine, l’Astana ha avuto un occhio di riguardo per i corridori italiani. Nel 2017 Moreno Moser correrà in maglia turchese: dopo le ottime promesse al passaggio tra i professionisti la parabola del trentino sembrava essersi fermata, ma l’ultimo Giro d’Italia ci ha restituito un corridore in grado di ben figurare anche ad alti livelli e su diversi terreni. Il decimo posto nella prova a cronometro degli scorsi Mondiali è una garanzia delle potenzialità di un atleta ancora giovane, classe 1990. 

Moser non sarà l’unica new entry italiana e sarà accompagnato da Oscar Gatto, appiedato dalla chiusura della Tinkoff. Il veneto, in questa fase della carriera, sta provando ad affermarsi anche come uomo squadra e il suo ruolo potrebbe risultare fondamentale in supporto, tra gli altri, a Fabio Aru.

Sempre dalla Tinkoff anche i danesi Jesper Hansen, che a livello World Tour deve ancora dimostrare di poter essere competitivo, e Michael Valgren. Secondo all’Amstel Gold Race di quest’anno nonostante sia ancora giovanissimo, classe 1992, è pronto ad esplodere definitivamente dopo alcune ottime prestazioni negli ultimi 2 anni.

L’ultimo arrivo quello del giovane kazako Oleg Zemlyakov, proveniente dalla squadra Continental Vino 4ever SKO.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Twitter Vuelta a Andalucia

Lascia un commento

Top