Canottaggio, Olimpiadi Rio 2016: il regolamento disciplina per disciplina

Andrea-Micheletti-Marcello-Miani-canottaggio-foto-federazione.jpg

Cambiano di specialità in specialità le modalità di passaggio del turno alle Olimpiadi di Rio 2016. Qui sotto il regolamento per ciascuna disciplina:

La startlist delle batterie

Singolo, batterie maschile (i primi tre ai quarti di finali, gli altri ai ripescaggi)

Singolo, batterie femminile (le prime tre ai quarti di finali, le altre ai ripescaggi)

Due senza, batterie maschile (i primi tre in semifinale, gli altri ai ripescaggi)

Doppio, batterie femminile (i primi tre in semifinale, gli altri ai ripescaggi)

Doppio, batterie maschile (i primi tre in semifinale, gli altri ai ripescaggi)

Quattro senza pesi leggeri, batterie maschile (i primi tre in semifinale, gli altri ai ripescaggi)

Quattro di coppia, batterie maschile (i primi due direttamente in finale, gli altri ai ripescaggi)

Quattro di coppia, batterie femminile (i vincitori delle batterie direttamente in finale, gli altri ai ripescaggi)

Due senza, batterie femminile (i primi tre in semifinale, gli altri ai ripescaggi)

Doppio pesi leggeri, batterie femminile (i primi due in semifinale, gli altri ai ripescaggi)

Doppio pesi leggeri, batterie maschile (i primi due in semifinale, gli altri ai ripescaggi)

Quattro senza, batterie maschile (i primi tre in semifinale, gli altri ai ripescaggi)

Otto, batterie femminile (i vincitori delle batterie direttamente in finale, gli altri ai ripescaggi)

Otto, batterie maschile (i vincitori delle batterie direttamente in finale, gli altri ai ripescaggi)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Foto di Mimmo Perna

Lascia un commento

Top