Canottaggio, Olimpiadi Rio 2016: la batteria del quattro senza azzurro

domenico-montrone-matteo-castaldo-andrea-coppola-matteo-lodo-giuseppe-vicino-e1470524908839.jpg

Stati uniti, Canada e Bielorussia. Un remake della tappa di Coppa del mondo di Varese o della finale iridata 2015 la batteria olimpica che vedrà impegnato il quattro senza italiano. Domenico Montrone, Giuseppe Vicino, Matteo Lodo e Matteo Castaldo se la vedranno infatti con gli ostici Stati Uniti di Seth Weil, Charles Cole, Henrik Rummel e Matthew Miller, quartetto che sorprese gli azzurri proprio nella tappa di World Cup casalinga.

Chiusero quarti ai Mondiali di Aiguebelette invece i canadesi William Crothers, Kai Langerfeld, Tim Schrijver e Conlin Mccabe, nuovamente di legno quest’anno a Varese a quasi due secondi dalla barca tricolore. Da tener d’occhio anche il quartetto bielorusso, quinto nella tappa di Coppa del mondo di Poznan e secondo nella finale B iridata.

Le batterie del quattro senza (i primi tre in semifinale, gli atri ai ripescaggi):

GER AUS NED ROU RUS

BLR USA CAN ITA

GRE FRA RSA GBR

Foto di Mimmo Perna

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top