Canoa slalom, Jakob Weger si laurea campione d’Europa juniores

Jakob-Weger-canoa-slalom-foto-sua-fb.jpg

Jakob Weger si conferma un grandissimo talento della canoa slalom italiana. Il 18enne di Merano (BZ) ha conquistato il terzo titolo continentale juniores consecutivo nel K1. L’azzurrino si è imposto agli Europei di Solkan (Slovenia) con il tempo di 91.89, non incappando in alcuna penalità. Preceduto di 1″12 l’austriaco Felix Oschmautz; chiude il podio lo sloveno Jakob Jez, staccato di 2″26 dalla vetta, ma con 2 secondi di penalità per un tocco di palina.

Dotato di un talento fuori discussione, Weger dovrà ora iniziare gradualmente a prendere confidenza con la categoria Under23 dalla prossima stagione, prima dell’ingresso in pianta stabile tra i big della disciplina.

Podio solo sfiorato per Marcello Beda, quarto nel K1 Under23 che ha visto trionfare lo slovacco Andrej Malek davanti al francese Clement Travert ed al tedesco Stefan Hengst.

Buoni riscontri, anche se nessuna medaglia, dal settore della canadese. Nel C1 juniores Mandi Mandia ha agguantato una positiva quinta piazza a 3″34 dal vincitore ceco Matyas Lhota. Stesso piazzamento, ma nel C1 Under23, per Roberto Colazingari nella gara che ha visto imporsi nettamente il britannico Ryan Westley.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top