Calcio, under 21: Italia-Albania 0-0. Tanti errori sotto porta, Di Biagio: “Poco incisivi”

18_33_bso_f1_689_a_resize_526_394.jpg

E’ terminata 0-0 l’amichevole tra l’Italia under 21 e i pari età dell’Albania disputata ieri sera a San Benedetto del Tronto. Gli azzurrini ci hanno provato, schierati con un 4-4-2 (Donnarumma; Conti, Biraschi, Caldara, Murru; Berardi, Cataldi, Verre, Garritano; Cerri, Rosseti), ma hanno sprecato troppe occasioni di fronte al portiere della Lazio Strakosha. Di Cerri (due volte), Garritano e Cataldi le principali chance per sbloccare il risultato che però, alla fine, non è cambiato.

Ci abbiamo provato – ha dichiarato al sito federale il ct Luigi Di Biagio -, siamo stati poco incisivi negli ultimi venti metri e non c’è dubbio che dobbiamo lavorare per migliorare. Ma è importante avere il coraggio di provarci sempre, questo non ci manca. In questo momento si può essere soddisfatti, anche se brucia non aver vinto una partita dominata dall’inizio alla fine. Ho un gruppo di 25-30 ragazzi affidabili su cui lavorare, un gruppo determinato: stasera era importante questo test per vedere chi sta meglio in vista della gara decisiva per le qualificazioni contro la Serbia”.

Il 2 settembre, infatti, il match contro i balcanici in programma a Vicenza potrebbe promuovere l’Italia agli Europei del 2017. Seconda carta da sfruttare il 6 a La Spezia contro Andorra.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Wikipedia

Lascia un commento

Top