Calcio, Champions League 2016/2017: le avversarie del Napoli ai raggi X

280084_heroa.jpg

Il Napoli è stato sorteggiato come squadra di seconda fascia del Gruppo Bper quanto riguarda la Champions League 2016/2017. Scopriamo meglio quali saranno le squadre avversarie dei vicecampioni d’Italia.

CLICCA QUI PER IL SORTEGGIO COMPLETO

 SL BENFICA (POR)

Vincitore del titolo nazionale portoghese per il terzo anno consecutivo, il Benfica può vantare un passato glorioso in Coppa dei Campioni, ma ad oggi può essere considerato come l’avversario ideale per il Napoli tra le squadre teste di serie. Certamente si tratta sempre di una compagine temibile, ma la compagine di Rui Vitória non è assolutamente fuori portata per gli Azzurri. Pericoloso il reparto offensivo, in particolare con il brasiliano Jonas, miglior marcatore della passata stagione, ed il greco Kōstas Mītroglou.

Primeira Liga 35
Trofei nazionali 25 Taça de Portugal
7 Taça da Liga
5 SuperTaça Cândido de Oliveira
Trofei internazionali 2 Coppe dei Campioni/Champions League
1 Coppa Latina

 FK DYNAMO KIEV (UKR)

Dopo un digiuno di cinque anni, la Dynamo Kiev è tornata a dominare il panorama ucraino, aggiudicandosi due titoli nazionali consecutivi. Guidata dall’ex attaccante della nazionale Serhij Rebrov, la squadra della capitale può vantare in rosa molti giocatori che abbiamo visto all’opera negli ultimi Europei con la maglia dell’Ucraina, ai quali si aggiungono alcuni rinforzi stranieri, come il difensore croato Domagoj Vida. Attenzione a non sottovalutarli.

Titoli nazionali 13 campionati sovietici
15 campionati ucraini
Trofei nazionali 9 Coppe sovietiche
3 Supercoppe sovietiche
11 Coppe d’Ucraina
5 Supercoppe d’Ucraina
Trofei internazionali 2 Coppe delle Coppe
1 Supercoppe UEFA
5 Coppe della CSI

 BEŞIKTAŞ JK (TUR)

Tornato a vincere il titolo nazionale turco sette anni dopo l’ultimo successo, il Beşiktaş non ha mai dimostrato di avere un grande feeling con le competizioni internazionali. Il loro miglior risultato sono infatti i quarti di finale sia in Champions League che in Coppa UEFA, nonostante le trentadue partecipazioni alle Coppe europee. Anche questa volta, gli uomini di Şenol Güneş partiranno senza i favori del pronostico, e già superare la fase a gironi sarebbe un ottimo risultato, per quella che sulla carta è la squadra meno attrezzata del girone.

Titoli nazionali 14 Campionati turchi
Trofei nazionali 9 Coppe di Turchia
8 Supercoppe di Turchia

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top