Calcio a 5, verso i Mondiali 2016: l’Italia batte due volte l’Ungheria in amichevole

Italia_Divisione_Calcio-a-cinque.jpg

Prosegue a ritmi serrati il raduno della nazionale italiana di calcio a cinque verso il prossimo Mondiale di Colombia 2016.

In quel di Cavalese infatti gli azzurri hanno affrontato negli ultimi due giorni la nazionale ungherese in un doppio test amichevole raccogliendo altrettante vittorie: per 3-1 la prima sfida ai magiari e per 4-1 il secondo duello.

Un’occasione interessante sia per i componenti di tutta la rosa presente in Val di Fiemme sia per il ct Menichelli di valutare quali saranno poi i selezionati da portare nell’avventura iridata che inizierà il prossimo 10 settembre.

Come fa sapere la Divisione Calcio a cinque infine, riprendono subito gli allenamenti in vista dell’ultimo test contro l’Ucraina (martedì 30 agosto alle 21, diretta streaming sul sito della Divisione Calcio a cinque) prima della partenza per la Colombia.


ITALIA-UNGHERIA 3-1 (2-0 p.t.) – clicca sulla partita per rivedere gli highlights
ITALIA: Mammarella, Giasson, Fortino, Cesaroni, Lima, Ercolessi, Romano, Leggiero, Honorio, Crema, Merlim, Kakà, Murilo, Micoli. Ct. Menichelli

UNGHERIA: Toth, Rabl, Droth, Klacsak, Komaromi, David, Oreglaki, Trencsenyi, Karacs, Szeghy, Vas, Szabo, Gal, Matkovics.
 Ct. Sito Rivera

MARCATORI: 5’59” p.t. Romano, 11’09” Lima, 2’30” s.t. Cesaroni, 11′ aut. Giasson

ARBITRI: Stefano Mezzadri (Padova), Gaspare Maurici (Prato), Nicola Zanna (Ferrara) CRONO:
 Alberto Vantini (Verona)

ITALIA-UNGHERIA 4-1 (1-1 p.t.)
ITALIA: Molitierno, Leggiero, Merlim, Bordignon, De Oliveira, Ercolessi, Lima, Romano, Honorio, Crema, Fortino, Giasson, Kakà, Murilo, Cesaroni, Bordignon, Fortini. All. Menichelli

UNGHERIA: Toth, Rabl, Droth, Klacsak, Komaromi, David, Oreglaki, Trencsenyi, Karacs, Szeghy, Vas, Szabo, Gal, Matkovics. All. Rivera

MARCATORI: 6’26’’ p.t. Fortino (I), 14’15’’ Droth (U) 0’45’’ s.t. aut. Klacsak (U), 5’58’’ Lima (I), 16’49’’ Kakà (I)

ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Luca Bizzotto (Castelfranco Veneto), Giulio Colombin (Bassano del Grappa) CRONO: Francesco Scarpelli (Padova)

 

https://www.facebook.com/OASportExOlimpiazzurra/?fref=ts
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@oasport.it

Foto: Divisione Calcio a Cinque

Lascia un commento

Top