Beach volley Olimpiadi Rio 2016. I match degli azzurri (domenica 7 agosto)

paolo-nicolai-26.5.2016.jpg

Dopo l’esordio di ieri per Ranghieri/Carambula, oggi tocca alle altre due coppie azzurre debuttare all’Arena del Beach. Il primo match vede in campo Daniele Lupo e Paolo Nicolai, campioni d’Europa in carica, che affrontano i messicani Virgen/Ontiveros. Gli azzurri arrivano a Rio in buona condizione. Nicolai ha smaltito il problema alla spalla che lo ha tormentato a metà luglio ed è pronto a ritentare la scalata alla medaglia olimpica, assieme a Lupo, fallita di poco a Londra. La coppia americana ha centrato la qualificazione a Rio grazie ad una rimonta finale all’ultimo torneo disponibile, le Major Series di Amburgo. Ontiveros è stato giudicato giocatore che ha fatto il più grande miglioramento nel 2015. I messicani hanno nella difesa il loro punto di forza principale e i precedenti parlano chiaramente a favore degli azzurri che hanno ottenuto ben tre vittorie finora contro Virgen/Ontiveros, i quali, però, hanno rotto l’incantesimo a maggio a Mosca superando gli azzurri in tre set. Si gioca alle 17 ora italiana.

Nella notte, invece, scende in campo la coppia che più di tutte ha popolato le copertine e le pagine dei media in questi giorni, quella formata da Laura Giombini, ultima arrivata a Rio e Marta Menegatti.In campo pensando a Vicky” hanno dichiarato le azzurre nei giorni scorsi ma saranno in campo pensando anche ad una possibile qualificazione agli ottavi che, vista la situazione, sarebbe già un buon successo.

L’avversario all’esordio per le ex medaglie d’argento agli Europei Under 20 sono le canadesi Broder/Valjas, che hanno costruito lo scorso anno, più che nella stagione in corso, la loro qualificazione olimpica. Quest’anno le canadesi non sono mai andate oltre il nono posto in un torneo World Tour ed hanno avuto una involuzione nel gioco. Restano comunque una coppia non facile da affrontare soprattutto per una coppia all’esordio assoluto a questi livelli come Menegatti/Giombini. Laura Giombini giocherà a muro (ruolo che ha già ricoperto in passato e ricopriva quando giocava assieme a Menegatti) mentre la veneta ricoprirà il ruolo di difensore. Si gioca alle 3 ora italiana.

Lascia un commento

Top