Beach volley Italia Tour 2016, Pescara. I “soliti noti” trionfano in Abruzzo

podio-pescara-15.8.2016.jpg

Enrico Rossi e Marco Caminati tra gli uomini, Jessica Allegretti e Lidia Bonifazi nel torneo femminile: sono loro le coppie del momento e a confermarlo arriva il risultato della quinta tappa del BPER Beach Volley Italia Tour organizzato da BVU e Volley Project sulla spiaggia di Pescara.

Tra gli uomini Rossi/Caminati assorbono senza problemi l’incidente di percorso della sconfitta nella semifinale vincenti e arrivano più freschi fisicamente dei rivali in finale Amore/Seregni, costretti ad alzare bandiera bianca soprattutto dal punto di vista fisico. La vera faticaccia, Rossi e Caminati se la sobbarcano in semifinale dove devono sudare le proverbiali sette camicie per rimontare e battere Andrea Lupo e Francesco Vanni, due che trovano sempre il modo di rendersi protagonisti ad alto livello nei tornei tricolori.

In finale Rossi/Caminati dominano e si impongono con un secco 2-0 (21-15, 21-7), mentre sul terzo gradino dl podio salgono Acconci/Krumins che nella finale per il bronzo superano 2-0 (21-19, 24-22) Lupo/Vanni al termine di un matrch tiratissimo.

Così le semifinali: Rossi/Caminati-Lupo/Vanni 2-1 (18-21, 21-19, 15-11), Amore/Seregni-Acconci/Krumins 2-0 (21-14, 21-18).

Così l’ultimo turno perdenti (sconfitti quinto posto): Rossi/Caminati-Grigolo/Dal Molin 2-1 (19-21, 21-13, 15-4), Acconci/Krumins-Goria/Amorico 2-1 (23-21, 16-21, 15-12).

Tra le donne Jessica Allegretti e Lidia Bonifazi si confermano in gran forma conquistando un altro titolo importante e soprattutto confermando la loro crescita in stagione. Allegretti/Bonifazi in finale hanno sconfitto 2-0 (21-17, 21-18) Silvia Leonardi e Michela Lantignotti, anche loro ormai sempre sul podio nel circuito italiano. Terzo posto per le ritrovate Giogoli/Benazzi che nella finale per il bronzo hanno superato 2-0 (21-18, 21-18) Ameri/Bisceglia.

Così le semifinali: Allegretti/Bonifazi-Ameri/Bisceglia 2-0 (21-11, 21-17), Lantignotti/Leonardi-Giogoli/Benazzi 2-1 (19-21, 21-19, 15-12).

Lascia un commento

Top