Basket, Olimpiadi Rio 2016: tutto facile per gli Stati Uniti. L’Australia concede il bis con la Serbia

basket-kevin-durant-team-usa-rio-2016-fb-kevin-durant-35.jpg

Sembrano davvero non faticare in questo inizio di Olimpiadi gli Stati Uniti nel torneo di basket maschile. Seconda passeggiata di salute per gli americani che hanno piegato 113-69 il Venezuela. Un match rimasto in bilico solo per dieci minuti con Cox (migliore dei suoi con 19 punti) e compagni capaci di chiudere addirittura in parità alla prima sirena. Nel secondo quarto è poi cominciato l’allungo degli americani, tornati all’intervallo avanti di 22 punti. Messa in ghiaccio la vittoria, è stato il momento di amministrare con Paul George che ha poi chiuso come miglior marcatore con 20 punti.

Non si ferma davvero più l’Australia, che, dopo aver schiacciato la Francia, si ripete con la Serbia al termine di una partita bellissima. Il 95-80 è maturato tutto nei secondi finali grazie alle triple di Ingles, ma è ancora la coppia Mills/Dellavedova a far impazzire gli Aussie. Il primo chiude con 26 punti, mentre il secondo mette a referto 23 punti e inoltre anche 13 assist (seconda doppia doppia consecutiva). La Serbia era rimasta incollata all’Australia fino a pochi minuti dal termine con un Miroslav Raduljica da 25 punti e un Teodosic da 17 punti.

Dopo la brutta sconfitta nella prima giornata, si riprende la Francia, che si impone comodamente sulla Cina (88-60), che insieme al Venezuela sembra essere spacciato per la qualificazione. Tutto troppo semplice per i transalpini, che hanno in Nando De Colo il migliore con 19 punti. La Cina è rimasta in partita un quarto e agli asiatici non sono bastati i 19punti del solito Yi Jinlian.

Questo il riepilogo dei risultati

SERBIA – AUSTRALIA 80-95 (23-26; 43-40; 63-62; 80-95)

Serbia: Raduljica 25, Teodosic 17, Bogdanovic 12
Australia: Mills 26, Dellavedova 23, Baynes 10

 

STATI UNITI – VENEZUELA 113-69 (18-18; 48-26; 75-51; 113-69)

Stati Uniti: George 20, Butler 17, Durant 16
Venezuela: Cox 19, Echenique 18, Cubillan 10

 

FRANCIA – CINA 88-60 (19-14; 42-23; 64-45; 88-60)

Francia: De Colo 19, Parker 14, Heurtel 11

Cina: Yi 19, Wang 11, Guo 9

 

CLASSIFICA

Stati Uniti 4
Australia 4
Serbia 2
Francia 2
Cina 0
Venezuela 0

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

foto pagina FB Kevin Durant 35

Lascia un commento

Top