Basket, Olimpiadi Rio 2016: la Croazia rimonta, Spagna battuta. I risultati

basket-pau-gasol-spagna-fb-espana-baloncesto.jpg

Seconda giornata di gare alle Olimpiadi di Rio 2016 per il torneo di basket. Grandi sorprese nella notte con il successo della Croazia nel match di cartello contro la Spagna, incapace di resistere alla rimonta degli avversari.

Gli iberici, trascinati da Pau Gasol e Nikola Mirotic rispettivamente da 26 e 19 punti, sembravano poter controllare la gara dopo un primo quarto da 21-13. La Croazia però è riuscita a reagire e non andare al tappeto, mantenendosi ad una distanza colmabile dagli avversari e poi producendo lo sforzo decisivo nell’ultimo parziale di gioco per andare a vincere con il punteggio di 72-70. 23 punti per Bojan Bodganovic, nettamente il migliore dei suoi nella serata brasiliana. 

Si è complicata la vita, invece, la Lituania: dopo aver preso il largo contro il Brasile nei primi due quarti i baltici hanno concesso ai padroni di casa di rientrare. Niente da fare, comunque, per i verdeoro che sono arrivati a chiudere la gara a -6 sull’82-76.

Successo, nell’ultima partita, per l’Argentina di Manu Ginobili. Vittoria netta su una Nigeria che non aveva la forza per resistere all’impatto contro i sudamericani, oro olimpico nel 2004 e bronzo nel 2008. 94-66 il risultato finale.

La classifica del Girone B ora vede al comando con 2 punti Croazia, Lituania e Argentina. A un punto Spagna, Brasile e Nigeria.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook España Baloncesto

Lascia un commento

Top