Basket, Olimpiadi Rio 2016: Australia e Lituania per un sogno, Gasol sfida Parker, USA contro il cuore argentio e il derby balcanico

basket-mario-hezonja-croazia-rio-2016-Credit-Photo-Fiba-Basketball-Twitter.jpg

Il torneo di basket alle Olimpiadi di Rio 2016 entra nel vivo con la fase ad eliminazione diretta. Ecco la presentazione dei quarti di finale

1° QUARTO: AUSTRALIA – LITUANIA
L’Australia è stata la grande sorpresa della fase a gironi, sconfiggendo nettamente Francia e Serbia e poi sfiorando l’impresa con gli Stati Uniti. La Lituania, invece, dopo le prime tre partite perfette è stata demolita dalla Spagna e poi ha perso anche con la Croazia. La spensieratezza e l’entusiasmo dei Boomers contro l’esperienza dei lituani, che già all’Europeo hanno dimostrato di saper giocare al meglio quando si arriva all’eliminazione diretta.

2° QUARTO: SPAGNA – FRANCIA
Sulla carta è il quarto di finale più affascinante perchè si sfidano le due squadre considerate alla vigilia le principali rivali degli Stati Uniti. Qualche passo falso di troppo nella fase a gironi ha portato questa sfida in questa parte del torneo e in una zona di tabellone terribile, perchè in semifinale ci saranno con ogni probabilità gli americani. Pau Gasol contro Tony Parker, le due principali stelle e leader delle rispettive squadre. Lo scorso anno agli Europei il centro spagnolo fu protagonista di una prestazione stellare e i transalpini non hanno dimenricato quella sconfitta davanti al proprio pubblico e hanno sete di vendetta.

3° QUARTO: STATI UNITI – ARGENTINA
Forse non poteva esserci un palcoscenico migliore per quella che potrebbe essere l’ultima recita dello storico gruppo argentino. L’Albiceleste, però, ha dimostrato, soprattutto nel derby sudamericano con il Brasile, di avere energie infinite e di potersi ancora affidare ai suoi senatori. Dall’altra parte ci sono gli Stati Uniti, sempre favoriti per l’oro, ancora imbattuti, ma che non hanno brillato più di tanto nella fase a gironi. Adesso che si farà sul serio probabilmente si vedrà la vera forza del gruppo di coach K.

4° QUARTO: CROAZIA – SERBIA
Non potrà mai essere una sfida come le altre quando si affrontano queste due nazionali. Ci sono ragioni che vanno oltre lo sport e addirittura questa volta il derby balcanico vale un posto in una semifinale. La Croazia è forse la squadra più “pazza” di queste Olimpiadi capace di battere Spagna e Lituania, ma di perdere clamorosamente con la Nigeria. La Serbia ha chiuso al quarto posto il suo girone, ma poteva andare anche peggio come accoppiamento alla squadra di Djordjevic, che è comunque favorita e a questo punto punta ad entrare tra le prime quattro del torneo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit Photo: Fiba Basketball Twitter (Fiba.com)

Tag

Lascia un commento

Top