Basket femminile, Olimpiadi Rio 2016: Stati Uniti ancora campioni, demolita la Spagna

basket-femminile-stati-uniti-podio-rio-2016-Credit-Photo-Fiba-Basketball-Twitter.jpg

L’oro probabilemente più scontato delle Olimpiadi di Rio 2016 era quello assegnato nel torneo di basket femminile. Per la sesta volta consecutiva sul gradino più alto del podio ci salgono gli Stati Uniti. Un dominio incontrastabile quello delle americane, che hanno spazzato via anche in finale la Spagna per 101-72.

Non c’è stata davvero partita con Team Usa che ha dovuto faticare solamente nel primo quarto e chiuso avanti di quattro punti. Taurasi e compagne hanno preso il largo nel secondo quarto (parziale di 28-15) e poi hanno chiuso tutti i conti al rientro in campo dopo l’intervallo. Negli ultimi dieci minuti la Spagna ha avuto una reazione d’orgoglio, vincendo almeno il quarto ma ormai per la rimonta era davvero troppo tardi.

Solita grande prova per Diana Taurasi, che mette a referto 17 punti, tanti quanti la compagna di squadra Whalen. In doppia cifra chiudono anche Maya Moore, Stewart  e Delle Donne; mentre in casa Spagna la migliore è Alba Torrens con 18 punti.

Questo il tabellino della partita:

STATI UNITI – SPAGNA 101-72 (21-17; 28-15; 32-17; 20-23)

Stati Uniti:  Whalen 17, Augustus 6, Bird 3, Moore 14, McCoughtry 8, Stewart 11, Catchings, Delle Donne 10, Taurasi 17, Fowles 3, Charles 8, Griner 4

Spagna: Romero, Nicholls 4, Dominguez 11, Torrens 18, Palau 7, Xargay 11, Rodriguez, Pascua, Cruz 9, Quevedo ne, Gil, Ndour 11

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit Photo: Fiba Basketball Twitter (Fiba.com)

Lascia un commento

Top