Basket femminile, Olimpiadi Rio 2016: Cruz sulla sirena! La Spagna rimonta la Turchia e vola in semifinale

basket-femminile-anna-cruz-spagna-rio-2016-Credit-Photo-Fiba-Basketball-Twitter.jpg

Un canestro sulla sirena di Anna Cruz regala alla Spagna la semifinale del torneo di basket femminile alle Olimpiadi di Rio 2016. Le “Furie Rosse” si impongono 64-62 sulla Turchia al termine di una partita con un finale incredibile con la Spagna capace di rimontare otto punti negli ultimi quattro minuti alle turche, che sprecano davvero una clamorosa occasione di centrare la loro prima semifinale ad un’Olimpiade.

Nel primo tempo le due squadre si dividono un quarto per parte e all’intervallo il tabellone vede la Spagna avanti di quattro punti (29-25). Al rientro in campo la Turchia gioca meglio, trascinata soprattutto da Lara Sanders (top scorer con 22 punti), e chiude avanti a fine terzo quarto. Il vantaggio turco resiste e tocca il +8 a quattro minuti dal termine, prima della clamorosa rimonta spagnola, che si completa con il canestro sulla sirena di Anna Cruz.

In semifinale la Spagna affronterà la Serbia, capace nel quarto di finale precedente di eliminare l’Australia. Una sfida che si è già tenuta nel girone iniziale e che ha visto una facile vittoria delle spagnole, ma le serbe sembrano essersi sbloccate e tornate quelle capaci di vincere il titolo continentale lo scorso anno.

Questo il tabellino della partita:

SPAGNA – TURCHIA 64-62 (12-17; 17-8; 13-22; 22-15)

Spagna: Cruz 14, Nicholls 12, Ndour 10

Turchia: Sanders 22, Alben 9, Caglar 9

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit Photo: Fiba Basketball Twitter (Fiba.com)

 

 

Lascia un commento

Top