Atletica, Olimpiadi Rio 2016, Usain Bolt: “Sono il migliore. La pressione era tanta, sono fiero di me”

OOOk.jpg

Usain Bolt ha chiuso il cerchio conquistando il terzo oro alle Olimpiadi di Rio 2016, il nono in carriera. Il giamaicano ha trionfato con la staffetta 4×100 della sua nazione, scalciando via le pressioni e facendo brillare ancora una volta gli occhi di tutti i fan del mondo. Bolt è leggenda, come rimarca il diretto interessato: “Sono il migliore, il più grande di sempre”.

Usain ammette anche di aver dovuto sopportare una immensa dose di pressione in questa settimana olimpica: “Ora mi sento sollevato perchè la pressione era tanta. Sono fiero di me stesso, oltre che molto felice. Ora festeggerò fino a tarda notte”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top