Atletica, Olimpiadi Rio 2016: Thompson centra la doppietta 100-200, battuta Schippers

atletica-Elaine-Thompson-2.jpg

Oramai non ci sono più dubbi: Elaine Thompson è la nuova regina della velocità. La ventiquattrenne giamaicana ha infatti conquistato la medaglia d’oro anche sui 200 metri, dopo aver già vinto la prova della distanza più breve, assicurandosi di diritto un posto tra i migliori atleti dei Giochi Olimpici di Rio 2016. La caraibica ha messo a segno una partenza che ha fulminato tutte le rivali, presentandosi sul rettilineo al comando e conservando la posizione fino al traguardo, raggiunto in 21″78. Non è riuscita la rimonta dell’olandese Dafne Schippers (21″88), che dopo il deludente quinto posto dei 100 metri si è dovuta accontentare di una medaglia d’argento nonostante lo sforzo profuso nel tentativo di raggiungere l’avversaria.

Distanti tutte le altre, con la statunitense Tori Bowie che si è aggiudicata la medaglia di bronzo con il tempo di 22″15, precedendo l’ivoriana Marie-Josée Ta Lou, che accumula un nuovo regno dopo quello della linea retta. Questa volta, però, l’africana ha fatto segnare un crono più alto (22″21), mentre nei 100 metri era rimasta fuori dal podio nonostante lo stesso crono della medagliata di bronzo. Brava anche la britannica Dina Asher-Smith, quinta con il primato stagionale (22″31).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top