Atletica, Olimpiadi Rio 2016 – Mo Farah è il Re del fondo: trionfa sui 5000m, seconda doppietta consecutiva!

pagina-fb-mo-farah.jpg

Mo Farah è semplicemente il Re del fondo moderno. Imbattibile da quattro anni nelle grandi competizioni internazionali a cui ha partecipato. Il 33enne britannico trionfa sui 5000m con la sua consueta tattica di gara e lo scatto finale bruciante che gli permette di alzare le braccia al cielo in 13:03.30.

Il Campione Olimpico in carica si conferma sulla seconda distanza più lunga in pista e firma la seconda doppietta consecutiva a cinque cerchi, visto che pochi giorni fa si era imposto anche sui 10000m. Nel mezzo anche un doppio bis d’oro ai Mondiali e gli assoli agli Europei 2014.

Alle sue spalle lo statunitense Paul Chelimo (13:03.90, personale) che ha provato il colpaccio non riuscendoci ed p poi stato squalificato. La medaglia d’argento è stata così consegnata all’etiope Hagos Gebrhiwet (13:04.35), bronzo per il forte statunitense Bernard Lagat (13:06.78). Chiude distaccato l’accreditato etiope Dejen Gebremeskel (undicesimo in 13:15.91).

Lascia un commento

Top