Atletica, Olimpiadi Rio 2016: la regina degli sport apre con tre finali in programma

Atletica-Almaz-Ayana-IAAF.jpg

Inizia quest’oggi il programma dell’atletica ai Giochi Olimpici di Rio 2016. La “regina degli sport” assegnerà in tutto 47 titoli a cinque cerchi, ed in questa prima giornata di competizioni saranno già attribuite tre medaglie d’oro.

Il primo titolo in assoluto ad assere assegnato sarà quello dei 10.000 metri femminili, la cui finale partirà alle ore 16:10 italiane. Le favorite saranno le formidabili etiopi, con la campionessa in carica Tirunesh Dibaba che dovrà difendersi soprattutto dagli attacchi della connazionale Almaz Ayana, la più convincente quest’anno sulla distanza più lunga del programma in pista. Dopo la medaglia d’argento europea sulla mezza maratona, Veronica Inglese rappresenterà i colori azzurri in un contesto quasi proibitivo per le atlete del nostro continente.

Matteo Giupponi sarà tra i protagonisti della gara della 20 km di marcia, dove il cinese Chen Ding difenderà il titolo a cinque cerchi ottenuto a Londra 2012 con tanto di record olimpico in 1h18’46”. La terza finale di giornata sarà quella del getto del peso, dove la neozelandese Valerie Adams andrà alla ricerca di uno storica terza medaglia d’oro consecutiva nel più corto dei lanci.

Per quanto riguarda le batterie, saranno attesissime quelle degli 800 metri maschili con il keniota David Rudisha, uno dei grandi personaggi dell’atletica internazionale, mentre si annunciano molto equilibrate le heat dei 400 metri. Primo atto anche per i discoboli, con i fratelli tedeschi Robert Harting e Christoph Harting che andranno a caccia del miglior lanciatore di quest’anno, il polacco Piotr Małachowski. Polonia attesa protagonista anche nel lancio del martello femminile, dove la favorita è la primatista mondiale Anita Włodarczyk.

In programma anche le prime quattro prove dell’eptathlon ed il primo turno dei 100 metri femminili, dal quale però saranno esentate le favorite della prova della linea retta.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IAAF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top