Atletica, Olimpiadi Rio 2016: Kemboi squalificato, il bronzo dei 3000 siepi va a Mekhissi

Atletica-Ezekiel-Kemboi-Mahiedine-Mekhissi-Benabbad.jpg

Finale di carriera – per lo meno stando a quanto ha annunciato lui stesso – beffardo per Ezekiel Kemboi, terzo ma declassato nei 3000 siepi di cui è stato oro olimpico nel 2008 e nel 2012 nonché quattro volte campione del mondo. Il bronzo di Rio va dunque al francese Mahiedine Mekhissi-Benabbad. Il motivo della squalifica – si legge nel tweet della Federazione europea – è il superamento del cordolo. Il keniota era comunque stato battuto dal connazionale Conseslus Kipruto e dallo statunitense Evan Jager.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top