Atletica, Olimpiadi Rio 2016 – Fabrizio Donato: “Non è arrivato il regalo di compleanno che volevo farmi”

profilo-fb-fabrizio-donato.jpg

Niente finale del salto triplo per Fabrizio Donato. L’azzurro, giunto alla sua quinta partecipazione a Cinque Cerchi e medaglia di bronzo a Londra 2012 che ieri ha compiuto 40 anni, ha mancato la qualificazione per  7 centimetri fermandosi a 16,54: Purtroppo non è arrivato il regalo di compleanno che mi volevo fare” – ha dichiarato Donato nell’immediato dopo gara –  “Mi è mancata quel po’ di fortuna. Il primo salto era sbagliato, comunque mi aveva dato fiducia. Poi nel secondo ho sentito il nullo sotto il piede, mi ha sbilanciato in avanti e non ho chiuso. Nel terzo è venuto fuori un bel salto, ma ho toccato la plastilina che in quel caso non aiuta. Sarebbe stata una misura utile per la qualificazione, però i nulli non valgono e ci volevano sette centimetri in più, davvero pochi” – le ultime parole amare dell’atleta.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Fabrizio Donato

Lascia un commento

Top