Volley, World League 2016 – Italia sbeffeggiata dalla Francia: le pagelle. Zaytsev e Juantorena in crisi, azzurri inesistenti

Juantorena-Piano-Italia-Volley.jpg

Era da due anni che non si vedeva in campo un’Italia così brutta. E l’ultima volta fu proprio alla Tauron Arena di Cracovia: dai Mondiali 2014 alla finalina per il bronzo della World League 2016 è cambiato moltissimo (CT, giocatori, moduli) ma l’atteggiamento e il risultato finale sono sempre gli stessi.

Una squadra impalpabile, inesistente, incapace di giocare contro una Francia tutt’altro che trascendentale, oggi lontanissima dai suoi standard di Campionessa d’Europa ma che è sembrata imprendibile per la nostra Nazionale. Fallosi in tutti i fondamentali, totalmente fermi in ricezione, poco propositivi in fase offensiva, troppi passaggi a vuoto e l’incapacità di approfittare dei tantissimi errori al servizio dei transalpini (addirittura 19).

Gli azzurri semplicemente sono rimasti negli spogliatoi con la testa, totalmente scarichi e incapaci di reagire. La nostra squadra oggi non ha meritato nemmeno il palcoscenico di un match che comunque assegnava il terzo posto nel prestigioso torneo internazionale, oltre a 300mila dollari che avrebbero fatto comodo alle nostre casse.

Atteggiamento incomprensibile, gli azzurri non ci hanno nemmeno creduto e provato, frenati dai loro stessi limiti più che dalla bravura di questa Francia, oggi assolutamente alla nostra portata. I transalpini ci infliggono il secondo 3-0 nel giro di un mese, ci fanno sprofondare in un buco nero di dubbi e incertezze a 20 giorni dall’esordio nelle Olimpiadi 2016 quando sfideremo proprio i transalpini nel match che aprirà il torneo di volley maschile a Rio.

Chiudiamo la Final Six con tre sconfitte e una sola vittoria (giovedì pomeriggio contro gli USA) che è anche l’unico successo in un big match durante tutta la World League (doppio 3-0 preso dalla Francia, doppio 3-2 subito dalla Serbia oltre al 3-0 che gli States ci hanno rifilato a Roma).

Di seguito le pagelle degli azzurri scesi in campo. Clicca sulle varie pagine per voti e giudizi dei vari atleti.

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER IVAN ZAYTSEV

 

Lascia un commento

Top