Volley, i nomi dei giocatori cubani accusati di stupro. Carcere confermato, iter giuridico lungo: Olimpiadi a rischio?

Rolando-Cepeda.jpg

Si riducono a quattro i giocatori della Nazionale Cubana accusati di violenza sessuale a Tampere dove nel weekend si è disputata l’ultima tappa della World League 2016 di volley maschile.

Questi i nomi degli imputati che dovranno rispondere di stupro ai danni di una donna finlandese: Rolando Cepeda, Abrham Alfondo, Ricardo Calvo, Osmani Uriarte. Altri due giocatori, però, sono in carcere insieme ai compagni di squadra: Luis Soda e Dariel Albo sono infatti trattenuti come testimoni del fatto.

I sei cubani sono rinchiusi in celle separate. In mattinata, invece, sono stati scagionati due degli 8 atleti inizialmente accusati e che sono ripartiti alla volta dell’isola caraibica insieme ai 4 ragazzi non coinvolti nel caso: Osmani Melgarejo,  Adrián Goire, Javier Jiménez, Liván Osoria, Javier Concepción e Yonder García.

L’allenatore Manuel De Jessus Espinosa è rimasto con i fermati in Finlandia. Nei prossimi giorni dovranno rispondere del fatto ma l’iter giuridico si preannuncia lungo, stando a quanto riferito dalla polizia finlandese.

 

2 thoughts on “Volley, i nomi dei giocatori cubani accusati di stupro. Carcere confermato, iter giuridico lungo: Olimpiadi a rischio?”

  1. Nany74 scrive:

    Fossi nella federazione cubana, se accertata la colpevolezza, le Olimpiadi non le vedrebbero nemmeno dal televisore. Una bella pubblicità per un Paese che di certo non ne aveva bisogno. Vergognoso…..

  2. Luca46 scrive:

    Penso che le olimpiadi siano la cosa meno importante in questo caso.

Lascia un commento

Top