Volley, Grand Prix 2016 – La Finale sarà tra Brasile e USA: asfaltate Olanda e Russia

USA-volley-Grand-Prix.jpg

A Bangkok (Thailandia) si sono disputate le due semifinali della Final Six del Grand Prix 2016 di volley femminile. Tutto facile per il Brasile e per gli USA che domani pomeriggio si sfideranno per il titolo.

Di seguito la cronaca delle due semifinali e il programma delle Finali (orari italiani):

 

Brasile vs Paesi Bassi          3-0 (25-18; 25-16; 25-23)

Le Campionesse Olimpiche demoliscono l’Olanda di coach Guidetti, incapace di reagire al cospetto delle fortissime verdeoro che andranno a caccia del loro undicesimo titolo sfidando gli USA in un match da capogiro.

Decisivi i muri delle verdeoro (11 contro i 4 delle avversarie) e la deludente prestazione della stella Lonneke Sloetjes, fermata al 20% in fase offensiva (9 punti). Plak l’unica positiva, autrice di 10 punti entrano a metà del secondo set al posto di una deludente Pietersen. Le oranjes aveva iniziato a sorpresa con Steenbergen al posto della titolare Belien che poi si è riappropriata del suo posto già nel corso del primo set.

Top scorer l’ottima Natalia (13 punti, 4 muri), doppia cifra anche per Fabiana (11, 3 muri), Fernanda (11) e Sheilla (10) con Thaisa al centro e Danielle Lins in cabina di regia.

 

USA vs Russia         3-0 (25-20; 25-23; 25-14)

Le Campionesse del Mondo spazzano via le Campionesse d’Europa senza mezzi termini, in una partita giocata a senso unico da parte delle ragazze di coach Kiraly. Le giocatrici di Marichev, prive della stella Kosheleva, non sono mai riuscite a impensierire la formazione stelle e strisce: una brutta batosta in vista delle Olimpiadi 2016.

Gli USA potranno così difendere il titolo conquistato lo scorso anno in casa e domani saranno chiamati alla spettacolare Finale contro il Brasile. Top scorer Kimberly Hill, autrice di 17 punti (5 aces), Rachel Adams ha mezzo giù 4 muri andando a referto con 13 marcature, doppia cifra anche per Jordan Larson (12). In campo la formazione titolare con Akinradewo, Murphy, Lowe e Glass mentre non ha giocato Robinson.

La Russia ha pagato anche la giornata non in attacco di Goncharova (14 punti col 25% in fase offensiva), la poca precisione di Ilchenko e Shcherban.

 

DOMENICA 10 LUGLIO:

07.00     Finale per il quinto posto – Thailandia vs Cina

10.00     Finale per il terzo posto – Russia vs Paesi Bassi

13.00     Finale Grand Prix 2016 di volley femminile – USA vs Brasile

 

(foto FIVB)

Tag

Lascia un commento

Top