Tour de France 2016, 21esima tappa: Chantilly-Parigi, passerella in giallo

21ma-tappa.png

Con la sola Côte de l’Ermitage a spezzare il ritmo in maniera significativa la ventunesima tappa del Tour de France 2016 sarà un autentica passerella verso Parigi e i Campi Elisi. 

Partenza da Chantilly e 113 chilometri destinati ai festeggiamenti e alla volata finale che concluderà l’edizione numero 103 della Grande Boucle. Una sfida tra velocisti storica nella corsa francese. Dal punto di vista tecnico, il finale è insidioso: le ultime curve a 400 metri dal traguardo allungano molto la testa del gruppo e il piazzamento sarà fondamentale per giocarsi il successo.

Marcel Kittel sarà il favorito numero uno dopo il ritiro di Mark Cavendish: il possente velocista tedesco è adattissimo ad una tappa di questo genere. Alle sue spalle i connazionali André Greipel e John Degenkolb. Peter Sagan, in fuga anche ieri, punterà a suggellare con la quarta vittoria di tappa la quinta maglia verde della carriera, già matematicamente sua.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top