Tennistavolo, Olimpiadi Rio 2016: le favorite del singolo femminile. Un podio già scritto?

Li-Xiaoxia-tennistavolo-foto-wikipedia.jpg

Sembra un podio già scritto: se la Cina rimane la favorita principale come al maschile, anche per la medaglia di bronzo – nel singolo femminile di tennistavolo – le Olimpiadi di Rio 2016 hanno un nome che sembra prevalere su tutti. Ma andiamo con ordine. 

La vera notizia è che in Brasile non ci sarà la numero uno del ranking mondiale Liu Shiwen, o meglio ci sarà ma gareggerà solo nella gara a squadre che la Cina ha vinto nelle ultime due edizioni dei Giochi, ovvero da quando è stata introdotta. Per le ambizioni individuali delle fuoriclasse asiatiche, dunque, occhi puntati sul duello che ha animato anche Londra 2012. L’olimpionica Li Xiaoxia, due ori a cinque cerchi e quattro mondiali, è quinta nella classifica Ittf e si contenderà il successo con Ding Ning, favorita dalla classifica (è seconda) ma sconfitta 4-1 tra mille polemiche alla ExCel Arena.

Tra le due, anche nel ranking internazionale, c’è l’atleta di Singapore Feng Tianwei, bronzo proprio in Inghilterra e in pole position per vincere la concorrenza di molte altre asiatiche quali Kasumi Ishikawa e Al Fukuhara (Giappone), Jihee Jeon (Corea del Sud), I-Ching Cheng (Taipei) e Mengyu Yu (Singapore). Poche le speranze dell’Europa, che si affiderà alle tedesche Ying Han e Petrissa Solja e all’olandese Li Jie, quasi tutte naturalizzate.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Wikipedia

Lascia un commento

Top