Tennis, Wimbledon 2016: eroico Federer in rimonta, battaglia epica anche per Murray

roger-federer-profilo-twitter-wimbledon.jpg

Non c’è niente da fare, quando gioca Roger Federer, per un motivo o per l’altro, l’attenzione è sempre tutta per lui. Il sette volte campione di Wimbledon ha scritto un’altra bella pagina di storia del tennis sul campo di Church Road, rimontando due set ad un grandioso Marin Cilic ed annullando ben tre match point, concludendo 6-7 4-6 6-3 7-6 6-3. Un risultato che dopo il secondo parziale sembrava inimmaginabile: dominio assoluto di Cilic, in versione Us Open 2014, e Federer alle corde. Un campione però lo si vede nel momento di massima difficoltà e le restanti frazioni, vinte con grinta e tantissima classe (l’11-9 del tie-break del quarto set) valgono da soli il prezzo del biglietto e l’acclamazione di un pubblico da stadio.

Un successo che porta lo svizzero in semifinale nello Slam per l’undicesima volta, l’84esimo match vinto nel major londinese e la n,307 in un torneo del Grande Slam. Turno, il prossimo, in cui lo attende il gioco tutta potenza di Milos Raonic. Il canadese, apparso in ottime condizioni, ha piegato senza patire più di tanto Sam Querrey, carnefice di Novak Djokovic, col punteggio di 6-4 7-5 5-7 6-4.

Non ha deluso le aspettative anche l’altro quarto di finale in programma sul centrale. Ancora cinque set e alla fine grande festa per il pubblico londinese con Andy Murray che si è imposto dopo quasi quattro ore su Jo-Wilfried Tsonga con il punteggio di 7-6 6-1 3-6 6-4 6-1. Una partita pazzesca con il britannico andato avanti di due set e che sembrava in controllo, ma senza fare i conti con il cuore e il coraggio del francese capace di rimontare per poi crollare nell’ultimo e decisivo set.
Ora Andy iin semifinale dovrà vedersela contro Tomas Berdych, uscito vincitore dal confronto con la sorpresa Lucas Poulille per 7-6 6-3 6-2

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: profilo twitter Wimbledon 2016

Lascia un commento

Top