Tennis, Coppa Davis 2016: Italia-Argentina 0-1, Seppi spreca e Delbonis vince la battaglia

tennis-andreas-seppi-wimbledon-fb-supertennis.jpg

Inizia male per i colori azzurri la sfida dei quarti di finale di Coppa Davis tra Italia ed Argentina. Federico Delbonis supera nel primo singolare Andreas Seppi in quattro set con il punteggio di 7-6 3-6 6-3 7-6 dopo tre ore e quarantadue minuti di gioco.

Seppi subisce subito il break nel secondo game con Delbonis che scappa sul 3-0. L’argentino sale anche sul 5-2 e ha due palle set sul servizio dell’azzurro. Andreas riesce a reagire e addirittura costruisce la rimonta che lo porta a trovare la parità nel decimo game. Si va al tiebreak e qui l’argentino è più freddo e sfrutta gli errori di Seppi per aggiudicarsi il set per 7-6

L’altoatesino comunque non molla e comincia bene il secondo parziale, strappando il servizio all’avversario nel secondo game. Avanti 3-0 l’azzurro ha saputo consolidare il proprio vantaggio senza concedere nulla con la battuta al tennista sudamericano, chiudendo il set in suo favore per 6-3.

L’inerzia della partita sembra girata, ma purtroppo Seppi spreca quattro palle break fondamentali nel terzo game. Un’occasione davvero ghiotta e che l’azzurro non riesce a sfruttare. Purtroppo dal possibile allungo, ecco che arriva il break nell’ottavo game di Delbonis, con Andreas che annulla due palle, ma alla terza è costretto a cedere. L’argentino non trema più con il servizio e chiude a zero il game e si impone 6-3.

In apertura di quarto set Seppi non sfrutta tre palle break (una sciupata malamente con una brutta palla corta), ma poi è lui a dover salvare una situazione difficile nel settimo game. Sotto 15-40 l’azzurro riesce a recuperare e si porta a condurre sul 4-3. I successivi turni di servizio vanno via velocemente e si arriva sul 5-5. Nell’undicesimo game Seppi deve difendere ben tre palle break consecutive e la terza è quella decisiva (diritto fuori di metri dell’azzurro). Nel momento di chiudere però all’argentino viene il classico “braccino” e regala il game all’azzurro, portando il set al tiebreak. Seppi sbaglia e finisce sotto 4-1, ma recupera i due mini-break portandosi sul 4-3, ma ancora una volta l’azzurro si smarrisce e getta via il tiebreak per 7-4.

Incontri per oggi terminati e quindi il singolare tra Fabio Fognini e Juan Monaco verrà disputato domani. Doppio impegno dunque per il ligure, che dovrà scendere in campo anche in doppio con Andreas Seppi.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto pagina FB di Andreas Seppi

Lascia un commento

Top