Softball, Mondiali 2016: Stati Uniti sul tetto del mondo! Giappone ancora sconfitto

USAsoftballPINTERESTCom.jpg

Gli Stati Uniti volano sul tetto del mondo conquistando i Mondiali di softball 2016 grazie alla vittoria in finale ai danni del Giappone per 7-3 (già battuto in semifinale). A Surrey sono dunque le statunitensi ad esultare, buttando giù dal trono le nipponiche, campionesse uscenti delle ultime due edizioni della kermesse iridata. Asiatiche che in precedenza avevano surclassato il Canada per 11-1 nella semifinale di recupero.

Finale subito indirizzata verso il team USA grazie al fuoricampo di Moultire che proietta le americane sul 4-0. Il Giappone prova a reagire, trovando un punto con Sugama. L’orgoglio però non basta. A metà match arriva infatti un nuovo home-run, stavolta da parte di McCleney, che regala altri 3 punti agli Stati Uniti. Giocata che spezza il fiato alle giapponesi, che sotto 7-1 dice addio ai sogni di gloria, ma trova la forza di scoccare due solo-home-run con Sakamoto e Kawano.

Per il team USA si tratta del decimo successo mondiale, giunta a distanza di 6 anni dopo Caracas 2010.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top