Softball, Mondiali 2016: per l’Italia “un’abbordabile incognita” rappresentata dal Kenya

soft.jpg

Dopo la netta vittoria per 5-0 ai danni del Perù, per l’Italsoftball ai Mondiali 2016 di Surrey è tempo di affrontare il Kenya nella seconda partita del gruppo H.

Una contesa che può risultare fondamentale per le campionesse d’Europa le quali, in caso di vittoria, potrebbero già chiudere il discorso qualificazione alla seconda fase della competizione iridata.

L’unica incognita vera è quella di non conoscere un avversario poco noto come il Kenya.

Infatti la selezione africana allenata da Lewis Tekei è arrivata in Canada dopo essersi classificata al terzo posto nei Campionati Africani e sul diamante ha voglia comunque di provare a stupire.

Le ragazze di Marina Centrone dovranno quindi approcciare al meglio il duello colpendo duro nei turni di battuta e congelando da subito le speranze rivali, grazie al monte di lancio; magari riuscendo ad alternare qualche pitcher del roster pensando anche alla successiva partita contro la Nuova Zelanda.

Diventa più che mai essenziale vincere sciorinando un grande softball nelle sette riprese di oggi.

Foto: FIBS

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top