Softball, Mondiali 2016: l’Italia parte bene! Subito un pokerissimo al Perù!

ItaliaSoftballSurrey2016FIBS.jpg

Avvio incoraggiante dell’Italia nel Mondiale di softball 2016 appena iniziato a Surrey (Canada). Le azzurre, guidate da Marina Centrone, hanno sconfitto il Perù per 5-0. Team ancora in rodaggio, con la manager italiana che ha preferito far ruotare la pattuglia di lanciatrici a disposizione, risparmiando Greta Cecchetti e concedendo minuti ed inning a Mara Papucci ed Ilaria Cacciamani, peraltro ottime quest’oggi.

Fa ben sperare la prestazione della superstar Erica Piancastelli. La ventenne che milita nel Campionato NCAA (McNeese Cowgirl) si è subito presentata con un home-run nel primo inning, che ha portato i primi due importanti punti alle azzurre. Solida al lancio, l’Italia ha approfittato di un Perù troppo falloso in pedana, allungando con Montanari e chiudendo l’incontro al quinto inning siglando altri due punti.

Esordio in scioltezza dunque dell’Italia, che per adesso balza al comando del gruppo H, in attesa del match che vedrà opposte Nuova Zelanda e la cenerentola Kenya.

Domani la nazionale azzurra tornerà in campo per chiudere il discorso qualificazione proprio con la compagine africana.

Foto: FIBS

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top