Pentathlon, Europei Senior 2016: tutte e quattro le azzurre in finale a Sofia

FIPM.jpg

Si è svolta oggi a Sofia, Bulgaria, la qualificazione femminile alla finale dei Campionati Europei Senior 2016 di pentathlon moderno. In gara, tra le 42 pretendenti ai 36 posti dell’atto conclusivo che si svolgerà domani (ranking round di scherma) e sabato (nuoto, bonus round di scherma, equitazione e combined), anche le quattro azzurre Camilla Lontano, Irene Prampolini, Francesca Tognetti e Alice Sotero; quest’ultima rappresenterà l’Italia –  assieme alla romana Claudia Cesarini, in Bulgaria impegnata solo nella staffetta femminile – agli ormai prossimi Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

Bene, tutte e quattro le pentatlete italiane hanno centrato l’appuntamento con la finale. Nel gruppo A, Prampolini ha chiuso al 1° posto con 985 punti, Tognetti al 9° posto con 984 punti, mentre nel gruppo B, Sotero ha chiuso al 5° posto con 970 punti, Lontano al 13° con 959 punti.

La gara odierna – gruppo A. Prima prova, la scherma: Tognetti chiude al 6° posto con 232 punti (12v-8s), Prampolini al 9° con 205 punti (9v-11s). Seconda prova, il nuoto: Tognetti chiude in 2:19.62 (282 punti) e risale al 5° posto con 523 punti, Prampolini in 2:16.23 (292 punti) e risale al 7° posto con 515 punti. Ultima prova, il combined: Prampolini chiude in 13:50.18 (470 punti), Tognetti in 13:59.61 (461 punti).

Gruppo B. Prima prova, il nuoto: Sotero chiude con il 2° tempo (2:12.11 – 304 punti), Lontano con il 4° (2:16.30 –  292 punti). Seconda prova, la scherma: Sotero conquista 232 punti (12v-8s) mantenendosi in 2^ posizione, Lontano chiude con 214 punti (9v-9s), attestandosi all’8° posto con 506 punti. Ultima prova, il combined: Sotero chiude in 14:26.07 (434 punti), Lontano in 14:07.88 (453 punti).

Domani, oltre alla prima parte della finale femminile, si svolgerà anche la gara di qualificazione maschile che vedrà la partecipazione di 55 pentatleti, inclusi quattro azzurri: Nicola Benedetti, Riccardo De Luca, Pier Paolo Petroni e Fabio Poddighe.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Foto e fonte: FIPM

Lascia un commento

Top