Pallanuoto femminile: il Setterosa chiude la Benu Cup con una sconfitta. L’Australia s’impone 10-8

Schermata-2016-03-14-alle-20.45.00.png

Si chiude con una sconfitta (e con il terzo posto in classifica) il quadrangolare “Benu Cup” di Budapest, per il Setterosa di coach Conti. L’Australia, bronzo olimpico a Londra e Pechino, ha infatti battuto le azzurre 10-8 (4-2, 2-3, 2-2, 2-1) nella terza ed ultima giornata del torneo andato in scena sulla celebre Isola Margherita della capitale magiara.

Per il Setterosa, doppiette di Arianna Garibotti e Tania Di Mario, più i gol di Chiara Tabani, Roberta Bianconi, Giulia Emmolo e Francesca Pomeri. La squadra rientrerà in Italia domani: riposo fino a lunedì e poi nuovamente in ritiro collegiale a Roma, con allenamenti nella piscina 33×25 dello Stadio del Nuoto, fino al 2 agosto, giorno della partenza per Rio de Janeiro.

Calendario e risultati della Benu Cup

13 luglio
Spagna-Australia 9-8
Ungheria-Italia 7-10

14 luglio
Italia-Spagna 12-13
Ungheria-Australia 3-5

15 luglio
Australia-Italia 10-8
ore 19.00 Ungheria-Spagna

Classifica parziale
Spagna 6
Australia 6
Italia 3
Ungheria 0

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Foto: Daniela Bolla

Lascia un commento

Top