Pallamano, Serie A maschile: Bolzano scatenato sul mercato, a sud si muove Conversano

Radovcic-pallamano-bozez-FIGH.jpg

La stagione della pallamano è ancora lontana dal via, ma le squadre della Serie A maschile si stanno già muovendo sul mercato per assicurarsi le prestazioni di alcuni talenti del circuito nazionale. Andiamo dunque ad analizzare i maggiori trasferimenti dell’estate.

Iniziamo da Bolzano, dove la situazione è in pieno fermento, con Demis Radovcic ed Alessandro Dallago (di ritorno al Pressano) ai saluti insieme all’ex allenatore Ljubo Flego, sostituito in panchina dal rientrante Alessandro Fusina. Sul fronte acquisti, gli altoatesini ingaggiano dal Cologne il giovane talento Nicola Riccardi, dal Bressanone l’ala destra Sonnerer e dal Trieste l’ala sinistra Gianluca Dapiran. L’Eppan è invece vicino al portiere Bortolot, dopo aver ingaggiato l’italo-albanese Albert Deda e l’allenatore croato Boris Dvorsek; dovrebbe restare lo straniero Alex Castillo.

Passando a sud, il Conversano si assicura le prestazioni di due ex fasanesi come il pivot Umberto Giannoccaro, il portiere Paolo Sirsi ed il terzino Marco Pignatelli. Movimenti importanti anche a Benevento, dove arrivano il portiere Gabriele Randes ed il brasiliano Pereira. Grandi colpi dalla Sicilia, dove Siracusa che ingaggia Giuseppe Colasuonno (al rientro dopo esperienze in Francia), il terzino del Romagna Andrea Santilli ed il serbo Stojanovic. Pochi colpi ma buoni per Fasano campione d’Italia, che accoglie in Puglia Demis Radovcic.

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top