Olimpiadi Rio 2016, i qualificati dell’Italia: le schede degli azzurri. Nuoto: Filippo Magnini

unnamed.jpg

Nome: Filippo
Cognome: Magnini
Luogo e Data di nascita: Pesaro, 2/2/1982
Disciplina: Nuoto
Specialità: staffetta 4×100 stile libero, staffetta 4×200 stile libero
Palmares: 1 bronzo olimpico (4×200 sl Atene 2004), 2 ori mondiali (100 sl Montreal 2005 e Melbourne 2007), 1 argento mondiale (4×100 sl Melbourne 2007), 1 bronzo mondiale (4×100 sl Kazan 2015), 9 ori europei (100 sl Madrid 2004, Budapest 2006 e Debrecen 2012, 4×100 sl Atene 2004 e Budapest 2006, 4×200 sl Atene 2004, Budapest 2006 ed Eindhoven 2008, 4×100 mista Debrecen 2012), 4 argenti europei (4×100 sl Eindhoven 2008, Debrecen 2012 e Londra 2016, 4×200 sl Debrecen 2012), 4 bronzi europei (200 sl Madrid 2008, 100 sl Eindhoven 2008, 4×100 sl Berlino 2014, 4×200 sl Londra 2016).
Precedenti alle Olimpiadi: Atene 2004 (bronzo 4×200 sl, 4° posto 4×100 sl, 5° posto 100 sl), Pechino 2008 (4° posto 4×100 sl e 4×200 sl), Londra 2012 (19° posto 100 sl, 7° posto 4×100 sl)
Ambizioni a Rio: il capitano, che ora come ora non dovrebbe gareggiare come secondo nei 100 sl individuali, darà il suo solito apporto fondamentale in esperienza e carisma alle staffette. Chiuderà la 4×100 sl sperando di giocarsi qualcosa di importante in volata – e al tocco è un osso duro per tutti – mentre nella 4×200 sl sarà nelle frazioni iniziali con la finale come obettivo.

Lascia un commento

Top